Romania

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Romania
Romania – Bandiera Romania - Stemma
Romania - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Romania
Nome ufficiale România
Lingue ufficiali Rumeno
Altre lingue ungherese, romaní, ucraino, tedesco, russo
Capitale Bucarest  (2 103 346 ab. / 2015)
Politica
Forma di governo Repubblica semipresidenziale
Presidente Klaus Iohannis
Indipendenza 13 luglio 1878 dall'Impero ottomano
Ingresso nell'ONU 14 dicembre 1955
Ingresso nell'UE 1º gennaio 2007
Superficie
Totale 238 391 km²
Popolazione
Totale 19 638 000 ab. (2017)
Densità 84 ab./km²
Nome degli abitanti Rumeni, romeni
Geografia
Continente Europa
Confini Ucraina, Moldavia, Ungheria, Serbia, Bulgaria
Fuso orario UTC+2
Economia
Valuta Leu romeno
Varie
Dominio internet .ro, .eu
Prefisso telefonico +40
Sigla automobilistica RO
Inno nazionale Deșteaptă-te, Române!
Festa nazionale 1º dicembre
Romania - Mappa
 

La Romania (nome ufficiale România) è uno stato dell'Europa orientale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Truppe romene a Mărășești nel 1917

I confini della Romania di oggi includono la maggior parte dell'antico territorio della Dacia. La Romania nacque quando il Principato di Moldavia e di Valacchia si unirono il 24 gennaio 1859.

La Battaglia di Bucarest nota anche come Operazione Difensiva fu combattuta il 6 dicembre 1916 a Bucarest tra i tedeschi e i rumeni.

I tedeschi volevano che la nuova capitale della Romania non fosse più Bucarest ma Iași. I rumeni erano un gruppo grandissimo, a differenza dei tedeschi, e nel 1918 Bucarest fu liberata.

La Romania ha combattuto sia la prima che la seconda guerra mondiale. Nella Prima Guerra Mondiale la Romania ha combattuto a fianco di Italia, Stati Uniti e la Grecia aprendo così altri fronti di combattimento.

Nella Seconda Guerra Mondiale la Romania ha combattuto a fianco dei nazisti fino al 1944. Venne liberata dall'Unione Sovietica, che impose nel paese un regime comunista.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio rumeno è prevalentemente montuoso e dominato in gran percentuale dalla Catena montuosa dei Carpazi.

Carpathians-satellite.jpg

Confina a Nord-Est con Ucraina e Moldavia, ad Ovest con Ungheria e Serbia a Sud con Bulgaria e a sud-est con il Mar Nero.

I fiumi più importanti della Romania sono: il Danubio con affluente il Prut, che forma il confine con la Moldavia. All'interno dei Carpazi è racchiuse la regione collinare della Transilvania.

Inno[modifica | modifica wikitesto]

L'inno della Romania si chiama Deșteaptă-te, Române! cioè Risvegliati Rumeno!.

Il testo è stato scritto da Andrei Mureșanu, e musicato da Anton Pann. L'inno è una marcia sicura e decisa ed è composta in tonalità minore. È stato composto durante la rivoluzione anti-turca nel 1848. L'inno del periodo comunista si chiamava Trei Culori, cioè Tre Colori.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La maggioranza della popolazione è di etnia e lingua rumena[1].

Ci sono molte minoranze ungheresi e, in misura minore, di tedeschi, ucraini, turchi, russi e serbi. Le minoranze hanno il diritto costituzionale di usare la propria lingua. Si parla anche lingua tedesca, moldavo, ungherese, serba ed ovviamente il rumeno che deriva dal latino.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

È uno stato semipresidenziale che vuol dire, che il capo dello stato viene eletto direttamente dal popolo, è responsabile del potere esecutivo ma non lo esercita direttamente. La Romania è divisa in 41 distretti.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera della Romania è composta da tre colori: blu, giallo e rosso. Il blu simboleggia tutti i fiumi della Romania, il giallo il grano e il rosso vuole simboleggiare il sangue dei molti uomini che diedero la loro vita per la Patria, in guerra.

Una breve curiosità: è molto simile alla bandiera di Ciad, solo che è i colori della bandiera ciadiana sono più chiari.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Il clima della Romania è continentale, con inverni freddi ed estati afose, più mite sulle coste. Dove dominava la steppa (nelle zone aride), oggi si trovano enormi campi coltivati di cereale. Le montagne prevalentemente sono ricoperte da faggi, abeti e querce: il 25% del territorio è coperto da foreste. La fauna è molto variata, è composta da: cinghiali, lupo, volpe, lince, scoiattoli e cervi. Numerosissimi uccelli migratori che viaggiano al sud, la loro tappa è nel delta del Danubio. I Carpazi vantano il maggior numero di orsi bruni presenti in Europa.

Arte[modifica | modifica wikitesto]

Nicolae Grigorescu - Car cu boi

Carul cu Boi è stata un'opera del 1899, di cui l'artista fu NECOLAE GRIGORESCU. L'opera è in una galleria nazionale di Bucarest.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Solitamente nella grammatica una persona della Romania viene definita RUMENA oppure ROMENA, anche se più spontaneo dire:"Quella persona è di origine rumena ."