Polonia

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Polonia

Flag of Poland.svg

Lingua ufficiale
Capitale
polacco
Varsavia
Superficie
Forma di governo
Continente
Popolazione
313.893 km2
Repubblica parlamentare
Europa
38.200.037
Fuso orario
valuta
UTC+1
Złoty


La Polonia (ufficialmente Repubblica di Polonia) è uno stato membro dell'Unione europea e dell'ONU. È situata nell'Europa centrale, ha una popolazione di 38.200.037 abitanti ed una superficie di 313.893 km². È una repubblica parlamentare con Capitale Varsavia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa geografica della Polonia

Confina ad ovest con la Germania, a sud con la Repubblica Ceca e la Slovacchia, ad est con l'Ucraina e la Bielorussia, a nord-est con la Lituania e l'exclave russa di Kaliningrad/Königsberg e a nord-ovest è bagnata dal Mar Baltico.

Capitale[modifica | modifica wikitesto]

La capitale della Polonia è Varsavia (in polacco Warszawa), ma prima di Varsavia era Krakòw.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Lingue[modifica | modifica wikitesto]

In Polonia si parla la lingua polacca, ma esistono anche delle minoranze come lingua silesiana, lingua russa, lingua ceca.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

In Polonia si usano gli Złoty

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Bandiera della Polonia[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera della Polonia viene usata dal Novecento ed è composta da due strisce orizzontali uguali: bianca quella sopra e rossa quella sotto. Nella bandiera civile e nella bandiera di stato è presente lo stemma della Polonia al centro della striscia bianca.

Il 7 novembre 1831, durante la sollevazione di novembre, la Camera dei deputati della Polonia decise che i colori nazionali della Polonia sarebbero stati quelli dello stemma dell'Unione Polacco-Lituana, che erano il bianco e il rosso.

Il 1 agosto 1919, la Camera dei deputati della Polonia, appena la Polonia ritornò indipendente creò la bandiera polacca di adesso.

In Polonia il giorno della bandiera nazionale viene festeggiato il 2 maggio. Questa festa è nata nel 2004. Non è comunque una festa vera e propria.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

In polonia ci sono tanti stadi, il più grande si trova a Varsavia.