Svezia

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni.
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Svezia
Svezia – Bandiera Svezia - Stemma
Svezia - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Regno di Svezia
Nome ufficiale Konungariket Sverige
Lingue ufficiali Svedese
Altre lingue Finlandese, meänkieli, sami, romani, yiddish
Capitale Stoccolma  (952 058 ab. / 2018)
Politica
Forma di governo Monarchia parlamentare
Re Carlo XVI Gustavo
Ministro di Stato Stefan Löfven
Indipendenza 6 giugno 1523 dalla Danimarca
Ingresso nell'ONU 19 novembre 1946
Ingresso nell'UE 1º gennaio 1995
Superficie
Totale 450 295 km²
Popolazione
Totale 10 302 984 ab. (2019)
Densità 23 ab./km²
Nome degli abitanti Svedesi
Geografia
Continente Europa
Confini Norvegia, Finlandia, Danimarca (Ponte di Øresund/Öresund)
Fuso orario UTC+1
Economia
Valuta Corona svedese
Varie
Dominio internet .se, .eu
Prefisso telefonico +46
Sigla automobilistica S
Inno nazionale Du gamla, du fria (de facto)
Festa nazionale 6 giugno
Svezia - Mappa
 

La Svezia è uno stato dell'Europa settentrionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1813, la Svezia partecipò alla battaglia decisiva contro Napoleone e la Francia fu sconfitta. Dal 1850 in poi, ebbe inizio una grande rivoluzione industriale, che portò il paese a una notevole ricchezza. Dal 1917, la monarchia svedese è affiancata da un parlamento per decidere il governo del paese.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio è prevalentemente montuoso verso ovest dove si trovano le alpi scandinave, a confine con la Norvegia. Nella parte centrale del paese il territorio è prevalentemente pianeggiate. Le isole principali della Svezia sono Gotland e Öland, entrambe nel mar Baltico.

Montagne[modifica | modifica wikitesto]

A nord della Svezia si trovano le alpi scandinave, che si estendono per tutta la scandinavia. Le montagne più alte svedesi sono il Galdhøpiggen (2469 m), il Kebnekaise (2103 m) e il Kaskasatjåkka (2076 m).

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima della Svezia varia dal temperato fresco al temperato freddo boreale.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La Svezia è un paese non molto popolato; infatti, conta poco più di 10 milioni di abitanti e ha una densità media che sfiora i 23 ab/km², di gran lunga inferiore rispetto alla media europea, ma leggermente superiore rispetto a Finlandia e Norvegia.

Etnie[modifica | modifica wikitesto]

Gli immigrati sono 1 200 000 (di cui almeno un quarto di origine finlandese) le uniche minoranze sono i 15 000 Sami e i 35 000 Finni.

Lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lo svedese è la lingua ufficiale dal 2009. Sono riconosciute come lingue minoritarie anche finlandese, meänkieli, sami, romani e yiddish.

Religione[modifica | modifica wikitesto]

La religione con più seguaci svedesi è quella dei protestanti luterani (56,4%), a seguire gli atei (18,5%), altre minoranze (2% circa), minoranze musulmane (4%) e i cattolici sono una minoranza; secondo statistiche diocesane l'1,6% della popolazione svedese è parte della Chiesa cattolica.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Il re, nonché capo di stato, è Carlo XVI Gustavo

Governo[modifica | modifica wikitesto]

Il governo è composto dal Primo ministro e da circa 20 ministri a capo dei relativi dipartimenti. I ministri sono nominati dal Primo Ministro senza nessuna approvazione da parte del Parlamento.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

La Svezia è una delle prime 20 potenze economiche mondiali. Legname, energia idroelettrica e minerali ferrosi (le miniere forniscono ferro, rame, piombo, uranio e zinco), costituiscono le risorse di base di un'economia molto sviluppata verso il commercio con l'estero.

Agricoltura[modifica | modifica wikitesto]

L'agricoltura rappresenta solo il 2%, tra i prodotti principali si coltivano cereali, patate e foraggi.

Industrie e comunicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le industrie più sviluppate sono quelle meccaniche, elettroniche, chimiche e aeronautiche. Il sistema delle comunicazioni e dei trasporti svedesi è una componente importante, Inoltre i numerosi porti garantiscono i traffici marittimi.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Nella cultura svedese l'ambiente occupa un posto importante. La maggior concentrazione di aree naturali protette si trova nel nord; in totale, si contano più di 3.100 riserve naturali, 4.000 siti tutelati e 29 parchi nazionali.

Arte[modifica | modifica wikitesto]

Nel campo della pittura si può menzionare il pittore e fotografo Peter Eskilsson.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

In Svezia gli sport hanno una grandissima diffusione, fra questi c'è il calcio, patria di giocatori molto forti come Zlatan Ibrahimović, il tennis e l' atletica leggera, e ovviamente sport invernali come l' hockey sul ghiaccio, pattinaggio sul ghiaccio e sci. L'atleta svedese più titolato dei Giochi olimpici moderni è il canoista Gert Fredriksson, con 6 ori, un argento e un bronzo.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera svedese

La bandiera svedese è nata nel Cinquecento, modellata dallo Stemma della Svezia, fatta da una croce scandinava gialla su sfondo blu (concepito nel XV secolo dal Re Carlo VIII di Svezia) e sulla bandiera della Danimarca. I colori gialli e blu rappresentano il sole e il mare. Il duca Giovanni di Finlandia, figlio del re svedese Gustav Vasa, utilizzò per primo questa bandiera nel 1569. Prima, però, una bandiera simile appariva nello stemma del suo ducato, cioè la Finlandia del sud-est.