Unione europea

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Europa (disambigua)
Questo articolo è una bozza sull'argomento "Europa", modificalo
Unione europea
(en) European Union
(fr) Union européenne
(de) Europäische Union

vedi il nome ufficiale in tutte le lingue
Unita nella diversità
Flag of Europe.svg
Bandiera dell'Unione Europea
Abbreviazione UE
Tipo Organizzazione internazionale
Fondazione 25 marzo 1957 (CEE, Trattato di Roma)
7 febbraio 1992 (UE, Trattato di Maastricht)
Presidente della Commissione in carica
Flag of Luxembourg.svg Jean-Claude Juncker
eletta
Flag of Germany.svg Ursula von der Leyen
Presidente del Parlamento Flag of Italy.svg David Sassoli
Presidente del Consiglio Europeo in carica
Flag of Poland.svg Donald Tusk
eletto
Flag of Belgium.svg Charles Michel
Presidente di turno del Consiglio dell'UE Flag of Finland.svg Antti Rinne
Alto rappresentante per gli affari esteri Flag of Italy.svg Federica Mogherini
Continente Europa
Stati membri 28 (al 2013)
Stati candidati ufficiali: Albania, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Turchia
potenziali: Bosnia ed Erzegovina, Kosovo
Lingue ufficiali 24
Superficie 4 326 253 km2
Popolazione 503 679 730 abitanti
Densità 116,6 ab./km2
Valute
Fusi orari UTC-4/±0/+1/+2/+4
Inno Inno alla gioia (Ludwig van Beethoven)
Dominio Internet .eu
Festa dell'Unione 9 maggio
PIL 14 710 mld $ (al 2015)
PIL pro capite 28 900 €
ISU Green Arrow Up.svg 0,874 (molto alto, al 2017)
Sedi Bruxelles:
Lussemburgo
Strasburgo
Sito ufficiale dell'Unione europea

L'Unione europea è un'unione politica, economica e monetaria che comprende 28 stati europei. Diversi paesi hanno adottato la moneta unica, l'euro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata nel 1993 con il trattato di Maastricht; 12 paesi hanno partecipato. L'Unione europea ha sostituito la Comunità economica europea (con sigla CEE) fondata nel 1957, dai primi 6 Stati. Nel 2016, a seguito della Brexit, il Regno Unito sta trattando con l'Unione Europea per l'uscita da essa.

Istituzione e organi dell'Unione[modifica | modifica wikitesto]

Sono istituzioni dell'Unione europea:[1]

Altri organismi interistituzionali sono:[2]

Parlamento europeo[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Parlamento europeo.

Il Parlamento europeo è l'organo con competenze di vigilanza, di bilancio ma anche legislative. Si compone di 751 membri eletti a suffragio universale diretto nei 28 stati dell'Unione. Le ultime elezioni europee si sono tenute nel 2019. L'attuale presidente è David Sassoli. Il parlamento europeo è stato istituito nel 1952 come Assemblea comune della Comunità europea del carbone e dell’acciaio e nel 1962 ha assunto il nome attuale. Le prime elezioni si sono tenute nel 1979. Si riunisce a Strasburgo o a Bruxelles.[3]

Consiglio europeo[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Consiglio europeo.

Il Consiglio europeo è l'organo che definisce l’orientamento politico generale e le priorità dell’Unione europea, composto dai capi di Stato o di Governo di paesi membri dell'Unione più il Presidente del Consiglio europeo e quello della Commissione europea. Il presidente è Donald Tusk. Il Consiglio ha sede a Bruxelles.[4]

Consiglio dell'Unione europea[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Consiglio dell'Unione europea.

Il Consiglio dell'Unione europea è l'organo che detiene assieme al Parlamento il potere legislativo e rappresenta la voce dei governi dei paesi dell’Unione. Il Consiglio dell'UE adotta gli atti normativi comunitari e ne coordina le politiche. La Presidenza è di turno tra i capi di Stato o di Governo dei paesi membri e il mandato dura 6 mesi. L'attuale presidente di turno è Antti Rinne. Il Consiglio ha sede a Bruxelles.[5]

Commissione europea[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Commissione europea.

La Commissione europea è l'organo esecutivo, ossia il governo, dell'Unione europea. La Commissione promuove l’interesse generale dell’UE occupandosi anche di proporre le leggi europee (funzione legislativa) e assicurandone il rispetto e attuando le politiche e il bilancio dell’UE (funzioni esecutive). Si compone di 26 commissari, del Presidente della Commissione e dell'Alto Rappresentante dell'Unione per gli affari esteri. Tutti i componenti della Commissione provengono da uno stato membro differente. L'attuale presidente è Jean-Claude Juncker. La Commissione si riunisce a Bruxelles.[6]

Corte di giustizia dell'Unione europea[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Corte di giustizia dell'Unione europea.

La Corte di giustizia dell'Unione europea è l'organo giudiziario che si occupa di garantire che il diritto comunitario venga interpretato e applicato allo stesso modo in ogni paese europeo. La Corte deve anche garantire che i paesi e le istituzioni dell’Unione rispettino la normativa europea. La Corte è composta di 56 giudici, 2 per ogni stato europeo, e ha sede a Lussemburgo.[7]

Banca centrale europea[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Banca centrale europea.

La Banca centrale europea è l'organo che si occupa di gestire l’euro, di mantenere stabili i prezzi nonchè di guidare la politica economica e monetaria dell’Unione. Il Presidente è Mario Draghi. La sede della BCE è a Francoforte sul Meno.

Corte dei conti europea[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Corte dei conti europea.

La Corte dei conti europea è l'organo che si occupa del controllo della correta raccolta e del giusto uso dei fondi europei. Contribuisce anche a migliorare la gestione finanziaria dell’UE. Si compone di un giudice per ogni Stato membro. Il Presidente è Klaus-Heiner Lehne. La Corte si riunisce a Lussemburgo.[8]

Servizio europeo per l’azione esterna[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Servizio europeo per l’azione esterna.

Il Servizio europeo per l’azione esterna è l'organo che gestisce le relazioni diplomatiche dell’Unione con altri paesi extra-UE e conduce la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea. L'Alto Rappresentante dell'Unione per la politica estera e la politica di sicurezza è Federica Mogherini. Il SEAS ha sede a Bruxelles.[9]

Comitato economico e sociale europeo[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Comitato economico e sociale europeo.

Il Comitato economico e sociale europeo è l'organo consultivo che rappresenta le organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori e anche altri gruppi di interesse. Si compone di 350 membri provenienti da tutti i paesi dell'Unione. Il Presidente è Luca Jahier. Il CESE ha sede a Bruxelles.[10]

Comitato europeo delle regioni[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Comitato europeo delle regioni.

Il Comitato europeo delle regioni è l'organo consultivo che rappresenta gli enti locali e regioni dell'Unione europea. Il Presidente è Karl-Heinz Lambertz. Il CdR ha sede a Bruxelles.[11]

Banca europea per gli investimenti[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Banca europea per gli investimenti.

La Banca europea per gli investimenti fornisce finanziamenti per progetti che contribuiscono a realizzare gli obiettivi dell’Unione, sia all’interno che al di fuori dell’UE.Il Consiglio di amministrazione si compone di un membro per ogni stato europeo. Il Presidente è Werner Hoyer. La BEI ha sede a Lussemburgo.[12]

Mediatore europeo[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Mediatore europeo.

Il Mediatore europeo indaga sulle denunce contro istituzioni, organi, uffici e agenzie dell'UE. L'attuale mediatore è Emily O'Reilly. La sede dell'organo è a Strasburgo.[13]

Garante europeo della protezione dei dati[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Garante europeo della protezione dei dati.

Il Garante europeo della protezione dei dati è garantisce che le istituzioni e gli organi dell’Unione rispettino il diritto dei cittadini al trattamento riservato dei dati personali. Il Garante è Giovanni Buttarelli, mentre il Garante aggiunto è Wojciech Wiewiórowski. La sede del GEPD è a Bruxelles.[14]

Stati membri[modifica | modifica wikitesto]

EU member states 2014.PNG
Pos. Bandiera Stemma Nome Data di
adesione
Abitanti Superficie
in km2
Valuta PIL pro
capite
Eurodeputati Forma di governo Lingue ufficiali
1 Flag of Austria.svg Austria Bundesadler.svg Austria (AT) 01/01/1995 8 219 743 83 871 Euro 42 400 19 Repubblica parlamentare federale Tedesco
2 Flag of Belgium.svg Great coat of arms of Belgium.svg Belgio (BE) 25/03/1957 10 438 353 30 528 Euro 38 200 22 Monarchia parlamentare federale Olandese, francese e tedesco
3 Flag of Bulgaria.svg Coat of arms of Bulgaria.svg Bulgaria (BG) 01/01/2007 7 037 935 110 879 Lev bulgaro 13 800 18 Repubblica parlamentare Bulgaro
4 Flag of Cyprus.svg Coat of arms of Cyprus (old).svg Cipro (CY) 01/05/2004 1 138 071 9 251 Euro 29 400 6 Repubblica presidenziale Greco e turco
5 Flag of Croatia.svg Coat of arms of Croatia.svg Croazia (HR) 01/07/2013 4 290 612 56 542 Kuna croata 12 829 11 Repubblica parlamentare Croato
6 Flag of Denmark.svg National Coat of arms of Denmark.svg Danimarca (DK) 01/01/1973 5 543 453 43 094 Corona danese 37 600 13 Monarchia parlamentare Danese
7 Flag of Estonia.svg Coat of arms of Estonia.svg Estonia (EE) 01/05/2004 1 274 709 45 228 Euro 20 600 6 Repubblica parlamentare Estone
8 Flag of Finland.svg Coat of arms of Finland.svg Finlandia (FI) 01/01/1995 5 262 930 338 145 Euro 36 700 13 Repubblica parlamentare Finlandese e svedese
9 Flag of France.svg Armoiries république française.svg Francia (FR) 25/03/1957 65 630 692 643 801 Euro 35 600 74 Repubblica semipresidenziale Francese
10 Flag of Germany.svg Coat of arms of Germany.svg Germania (DE) 25/03/1957 81 305 856 357 022 Euro 38 400 96 Repubblica parlamentare federale Tedesco
11 Flag of Greece.svg Coat of arms of Greece.svg Grecia (GR) 01/01/1981 10 767 827 131 957 Euro 26 600 22 Repubblica parlamentare Greco
12 Flag of Ireland.svg Coat of arms of Ireland.svg Irlanda (IE) 01/01/1973 4 722 028 70 273 Euro 40 100 12 Repubblica parlamentare Inglese e irlandese
13 Flag of Italy.svg Emblem of Italy.svg Italia (IT) 25/03/1957 61 261 254 301 340 Euro 33 200 73 Repubblica parlamentare Italiano
14 Flag of Latvia.svg Coat of arms of Latvia.svg Lettonia (LV) 01/05/2004 2 191 580 64 589 Euro 15 900 9 Repubblica parlamentare Lettone
15 Flag of Lithuania.svg Coat of arms of Lithuania.svg Lituania (LT) 01/05/2004 3 525 761 65 300 Euro 19 100 12 Repubblica parlamentare Lituano
16 Flag of Luxembourg.svg Coat of arms of Luxembourg.svg Lussemburgo (LU) 25/03/1957 509 074 2 586 Euro 81 100 6 Granducato parlamentare Francese, lussemburghese e tedesco
17 Flag of Malta.svg Coat of arms of Malta.svg Malta (MT) 01/05/2004 409 836 316 Euro 25 800 6 Repubblica parlamentare Inglese e maltese
18 Flag of the Netherlands.svg Royal coat of arms of the Netherlands.svg Paesi Bassi (NL) 25/03/1957 16 730 632 41 543 Euro 42 700 26 Monarchia parlamentare Olandese e frisone
19 Flag of Poland.svg Herb Polski.svg Polonia (PL) 01/05/2004 38 415 284 312 685 Złoty 20 600 51 Repubblica parlamentare Polacco
20 Flag of Portugal.svg Coat of arms of Portugal.svg Portogallo (PT) 01/01/1986 10 781 459 92 090 Euro 23 700 22 Repubblica semipresidenziale Portoghese
21 Flag of the United Kingdom.svg Royal Coat of Arms of the United Kingdom.svg Regno Unito (GB) 01/01/1973 63 047 162 243 610 Sterlina britannica 36 600 73 Monarchia parlamentare costitutiva Inglese
22 Flag of the Czech Republic.svg Coat of arms of the Czech Republic.svg Repubblica Ceca (CZ) 01/05/2004 10 177 300 78 867 Corona ceca 27 400 22 Repubblica parlamentare Ceco
23 Flag of Romania.svg Coat of arms of Romania.svg Romania (RO) 01/01/2007 21 848 504 238 391 Leu rumeno 14 600 33 Repubblica semipresidenziale Rumeno
24 Flag of Slovakia.svg Coat of arms of Slovakia.svg Slovacchia (SK) 01/05/2004 5 483 088 49 035 Euro 23 600 13 Repubblica parlamentare Slovacco
25 Flag of Slovenia.svg Coat of arms of Slovenia.svg Slovenia (SI) 01/05/2004 1 996 617 20 273 Euro 29 000 8 Repubblica parlamentare Italiano, ungherese e sloveno
26 Flag of Spain.svg Escudo de España (mazonado).svg Spagna (ES) 01/01/1986 47 042 984 505 370 Euro 31 000 54 Monarchia parlamentare Spagnolo, galiziano, basco e catalano
27 Flag of Sweden.svg Great coat of arms of Sweden.svg Svezia (SE) 01/01/1995 9 103 788 450 295 Corona svedese 40 900 20 Monarchia parlamentare Svedese
28 Flag of Hungary.svg Coat of arms of Hungary.svg Ungheria (HU) 01/05/2004 9 958 453 93 028 Fiorino ungherese 19 800 22 Repubblica parlamentare Ungherese
Flag of Europe.svg Unione europea 25/03/1957
(fondazione)
507 842 747 4 479 927 Euro
e altre
31 136 751 Sistema misto vedi qui

Nomi ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Stati membri[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Lingua Nome
bulgaro Европейски съюз lituano Europos Sąjunga
ceco Evropská unie maltese L-Unjoni Ewropea
croato Europska unija olandese Europese Unie
danese Den Europæiske Union polacco Unia Europejska
estone Euroopa Liit portoghese União Europeia
finlandese Euroopan unioni rumeno Uniunea Europeană
francese Union européenne slovacco Európska únia
greco Ευρωπαϊκή Ένωση sloveno Evropska unija
inglese European Union spagnolo Unión Europea
gaelico irlandese An tAontas Eorpach svedese Europeiska unionen
italiano Unione europea tedesco Europäische Union
lettone Eiropas Savienība ungherese Európai Unió

Stati candidati[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Lingua Nome
albanese Bashkimi Evropian serbo Европска унија
macedone Европската Унија turco Avrupa Birliği

Economia monetaria[modifica | modifica wikitesto]

La moneta dell'Unione Europea è l'euro. La sede della Banca Centrale Europea si trova in Francoforte, in Germania.

Note[modifica | modifica wikitesto]