Kosovo

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Kosovo

Flag of Kosovo.svg
Territorio a status conteso
Motivo Dichiarazione d'indipendenza del 17 febbraio 2008
Situazione de facto Territorio autogovernato rivendicato dalla Serbia
Posizione delle organizazzioni internazionali ONU: missione UNMIK, riconoscimento come stato da 115 su 193 Stati membri
UE: missione EULEX, riconoscimento come Stato da 23 su 28 Stati membri
Posizione dello Stato di appartenenza
(Flag of Serbia.svg Serbia)
Posizione Non riconoscimento dell'indipendenza
Suddivisione amministrativa Provincia autonoma
Dati amministrativi
Capitale/Capoluogo Pristina
Presidente Hashim Thaçi
Capo del Governo Ramush Haradinaj
Forma di governo Repubblica parlamentare sotto protettorato internazionale ONU
Dati geografici
Superficie 10 908 km2
Continente Europa
Altri dati
Lingue ufficiali Albanese, serbo
Popolazione 2 204 838 abitanti
Valuta Euro
Fuso orario UTC+1 (+2 in estate)
Localizzazione

Europe-Republic of Kosovo.svg

Localizzazione del Kosovo in Europa

Il Kosovo (nome ufficiale albanese Republika e Kosovës e serbo Република Косово; in lingua italiana Cossovo) è uno stato dell'Europa orientale, non riconosciuto da 82 Paesi dell'ONU. La Serbia considera il Kosovo come una propria provincia autonoma.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era una regione dell'ex Jugoslavia, poi passò alla Serbia, ed ancor'oggi il governo serbo lo conosce con la denominazione Kosovo i Metohija come propria provincia autonoma. Nel 2008 ha dichiarato l'indipendenza ed è diventato uno Stato riconosciuto parzialmente dalla comunità internazionale.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La mappa politca del Cossovo

Confina ad ovest con il Montenegro, a sud-ovest con l'Albania, ad nord-est con la Serbia e a sud con la Repubblica di Macedonia.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

In Kosovo vivono sei gruppi di popoli diversi: nella parte occidentale ci sono dei gruppi provenienti dall'Albania, nella parte settentrionale c'è la presenza dei Serbi, nella parte meridionale dei Gorani e degli originari della Repubblica di Macedonia, nella parte orientale e centrale dei Turchi ed dei Rom.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Il Kosovo è una repubblica parlamentare con un Parlamento monocamerale chiamato Assemblea del Kosovo, con 120 deputati, di cui 20 alle due minoranze (10 alla comunità serba e 10 alla comunità macedone).

Suddivisione amministrativa dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Il Kosovo è composto di 7 distretti, che sono simili alle province italiane, che compongono di 30 comuni kosovari.

I distretti del Kosovo sono:

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera kosovara

La bandiera è in campo blu oceano con al centro la mappa dello stato kosovaro e di sopra le sei stelle a cinque punte di colore oro, che rappresentano i sei gruppi etnici che abitano nello Stato del Kosovo: Albanesi, Serbi, Turchi, Macedoni, Rom, Gorani.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia kosovara è la parte più povera dell'Europa e dell'ex Jugoslavia. In realtà è l'agricoltura l'unica risorsa più ricca del paese al momento.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Arte[modifica | modifica wikitesto]

La cultura kosovara è mischiata con altre sei culture, la maggior parte sono quelle albanesi e serbe.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Gli sport praticati sono il calcio ed la pallavolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]