Calcio (sport)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Calcio
Calcio (sport)

Football iu 1996.jpg

Federazione FIFA
Invenzione XIX secolo
Genere squadre
Detentore del
titolo mondiale
Flag of Germany.svg Germania (maschile)
Flag of the USA.svg USA (femminile)
Sport olimpico dal 1900
Componenti di
una squadra
11



Il calcio è uno sport di squadra in cui si affrontano due squadre formate da 11 calciatori usando un pallone sferico all'interno di un campo di gioco rettangolare, con due porte. È sport olimpico dal 1900.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1848, dopo un periodo di confusione sulle regole principali del gioco, all'Università di Cambridge proposero una riunione con altri undici rappresentanti delle varie scuole e club inglesi per trovare un'accordo sulle regole. Vennero così stabilite le prime basilari regole del calcio. Nel 1888 si tenne il primo campionato inglese. In Italia il primo campionato fu giocato nel 1898 e fu vinto dal Genoa. Nel XX secolo si espanse dapprima in Europa e poi in tutto il mondo. Nel 1930 si giocò il primo Campionato mondiale di calcio, giocato in Uruguay e vinto dai padroni di casa. Il Campionato del Mondo si svolge una volta ogni quattro anni. Si tratta dell'evento sportivo più seguito in assoluto, e pone di fronte diverse rappresentative nazionali maschili di calcio a 11.

Regole[modifica | modifica wikitesto]

L'obiettivo del gioco è quello di segnare più punti (gol) della squadra avversaria, facendo passare il pallone fra i pali della porta avversaria, difesa da un giocatore chiamato portiere. La regola principale che caratterizza e differenzia questo sport rispetto al rugby o alla pallamano è che la palla non può essere toccata o colpita con braccia e mani, ma dev'essere giocata con i piedi. Ogni altra parte del corpo diversa da braccia o mani è comunque ammessa (petto, testa, ecc...). Il giocatore di ruolo di portiere è l'unico che può toccare il pallone con le mani, ma solo all'interno della propria area di rigore e solo se il pallone non gli viene passato volontariamente coi piedi da un compagno di squadra. Una partita di calcio dura 90 minuti, divisa in due tempi da 45 minuti.

Ruoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Portieri
  • Difensori
  • Centrocampisti
  • Attaccanti

Organi di governo del calcio[modifica | modifica wikitesto]

Il maggior organo di governo del calcio a livello internazionale è la Fédération Internationale de Football Association, che racchiude sei confederazioni continentali affiliate ad essa: UEFA, CAF, COMNEBOL, CONCACAF, AFC e OFC

Campionati[modifica | modifica wikitesto]

Campionati mondiali[modifica | modifica wikitesto]

La FIFA ogni 4 anni organizza dei campionati mondiali di calcio. Di recente si sono tenuti nel 2014 e sono stati vinti dalla Germania. Il prossimo sarà nel 2018 in Russia.

Campionati continentali[modifica | modifica wikitesto]

Ogni quattro anni, in qualsiasi uno dei qualsiasi continenti, si svolgono i Campionati continentali di calcio. Ne sono un esempio gli Europei di calcio, che si tengono ogni quattro anni in Europa. Gli ultimi si sono svolti in Francia e sono stati vinti dalla Nazionale portoghese di calcio.

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ecco di seguito elencati alcuni dei più importanti Campionati continentali per Club.

Africa[modifica | modifica wikitesto]

Nord e Centro America[modifica | modifica wikitesto]

  • Canada: Championship
  • Messico: Primera Divisìon
  • USA: MLS e North American Soccer League

Sud America[modifica | modifica wikitesto]

Asia[modifica | modifica wikitesto]

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Varianti del calcio[modifica | modifica wikitesto]

Esistono alcune varianti del calcio, regolamentate perlopiù dal numero di calciatori in campo e dalle dimensioni del terreno di gioco.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]