Comune

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "politica", modificalo


Il comune è una suddivisione amministrativa. Il capo del governo che lo guida è il sindaco.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Comune nacque proprio in Italia nel periodo del Medioevo, che erano delle città-stato liberi. Ogni Comune dava per diritto ai sudditi (cittadini dell'epoca) delle case e il Comune aveva una licentia (in italiano licenza), cioè era un'autorizzazione per aprire un negozio o una fabbrica di cose, che di qua si pagava una tassa.

Il capo del Comune era il Podestà. Oggi questa figura è sostituita dal Sindaco. Nel medioevo spesso erano dei forestieri, cioè non del suo Comune, ma di un altro Comune di residenza. Era per evitare delle truffe, di ruberie.

In Italia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è una suddivisione di terzo livello e dipende dalle Province.

I Comuni italiani sono 7979.