Bulgaria

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
leggi come una mappa mentale


Bulgaria
Bulgaria – Bandiera Bulgaria - Stemma
Bulgaria - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica di Bulgaria
Nome ufficiale Република България
Lingue ufficiali bulgaro
Capitale Sofia  (1 478 330 ab. / 2019)
Politica
Forma di governo Repubblica parlamentare
Presidente Rumen Radev
Indipendenza 22 settembre 1908
Ingresso nell'ONU 14 dicembre 1955
Ingresso nell'UE 1º gennaio 2007
Superficie
Totale 110 994 km²
Popolazione
Totale 6 981 981 ab. (2019)
Densità 63 ab./km²
Nome degli abitanti Bulgari
Geografia
Continente Europa
Confini Grecia, Turchia, Serbia, Macedonia del Nord, Romania
Fuso orario UTC+2
Economia
Valuta Lev bulgaro
Varie
Dominio internet .bg, .eu
Prefisso telefonico +359
Sigla automobilistica BG
Inno nazionale Mila Rodino
Festa nazionale 3 marzo
Bulgaria - Mappa
 




La Bulgaria è uno stato dell'Europa orientale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Arte[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera bulgara

La bandiera bulgara (in bulgaro Национално Знаме на България Nacionalno Zname na Bălgarija) è fatta di tre strisce orizzontali uguali. I colori sono, dall'alto: bianco, verde e rosso. Fino al 1990 nella striscia bianca, sul lato dell'asta, c'era un simbolo bulgaro, ora tolto: era un leone rampante circondato da una corona di frumento, con sopra una stella rossa con cinque punte e sotto un nastro con i numeri 681 (l'anno della creazione del Primo impero bulgaro) e 1944 (l'anno dell'insurrezione di Sofia) per mettere fine al controllo della Germania nazista sulla Bulgaria e creare una repubblica socialista sotto il controllo dell'Unione Sovietica, un'organizzazione delle repubbliche comuniste.