Repubblica semipresidenziale

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La repubblica semipresidenziale è una forma di governo appartenente alle forme della democrazia rappresentativa. In questo contesto il governo si trova a dipendere dalla fiducia di due organi, il Presidente della Repubblica e il Parlamento[1]. Il Primo Ministro viene perciò nominato dal Presidente, ma necessita, insieme al resto del suo esecutivo, della fiducia parlamentare.

Per sistema semipresidenziale si intende un sistema nel quale:

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa forma di governo è generalmente caratterizzata dai seguenti punti[3]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]