Germania Ovest

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


Germania Ovest, abbreviato in BRD, in tedesco Bundesrepublik Deutschland, era il termine usato tra il 1949 e il 1990 per indicare la Repubblica Federale Tedesca, per distinguerla dalla Germania Est.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nel 1949 con l'inizio della guerra fredda, in contrapposizione con la Germania Est che era sotto l'influenza dell'Unione Sovietica[1], facendo parte dell'Europa occidentale sotto il controllo della NATO. Nel 1990 si riunì alla Germania Est, costituendo l'attuale Germania[2].

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della Germania Ovest

Confinava ad est con la Germania Est e con la Cecoslovacchia, ad ovest con la Francia, il Lussemburgo, il Belgio e i Paesi Bassi, a sud con Svizzera ed Austria. A nord confinava con la Danimarca ed era bagnata dal mare del Nord e per un breve tratto dal mar Baltico. La città di Berlino era divisa in due parti, di conseguenza il settore occidentale della città era un'enclave della Germania Ovest all'interno della Germania Est.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

La Germania Ovest era una Repubblica federale. Vi era un Parlamento Federale con poteri legislativi. Il potere esecutivo veniva esercitato dal cancelliere e dal consiglio dei ministri.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera tedesca occidentale

La bandiera della Repubblica Federale Tedesca è la stessa adottata al giorno d'oggi dalla Germania. È composta da tre bande orizzontali di colore nero, rosso e giallo.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma della Germania Ovest è lo stesso adottato oggi dalla Germania, ed è formato da un'aquila nera su scudo giallo.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale Nazionale di calcio della Germania è identificata come l'erede naturale della Nazionale di calcio della Germania Ovest, della quale ha raccolto la continuità sportiva sotto approvazione di UEFA e FIFA, ereditandone i titoli sportivi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]