Stato della materia

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Trdna raztopina 03.jpg

Gli stati della materia sono il modo in cui la materia si presenta in natura. Questi stati devono avere una massa e un volume. In fisica, uno stato della materia corrisponde a un certo grado di libertà che si esprime attraverso dei comportamenti fisici (scorrimento, malleabilità) I quattro stati della materia:

  • solido (corpi difficili da modificare). L'acqua allo stato solido la troveremo sotto forma di ghiaccio. I solidi non hanno libertà di movimento dato che gli atomi sono legati da forti forze di coesione, cioè da legami molto forti.I solidi hanno una propria forma, un proprio volume e sono incomprimibili.
  • liquido (corpi che non hanno una forma propria, che fluiscono). Se noi prendiamo come esempio l'acqua allo stato liquido la troviamo normale cioè come nei laghi, nei mari, nei fiumi, nei rubinetti... I liquidi hanno libertà di movimento dato che gli atomi sono legati soltanto da piccoli e fini legami. I liquidi non hanno una forma propria ma sono incomprimibili e hanno un proprio volume.
  • gassoso (corpi che non hanno né forma né volume proprio, che si espandono in tute le direzioni). L'acqua allo stato aeriforme la troviamo sotto forma di vapore acqueo. Gli aeriforme hanno moltissima libertà di movimento perché le forze di coesione tra le molecole sono nulle, ciò vuole dire che non ci sono legami. Gli aeriforme non hanno forma propria, non hanno un proprio volume, occupano tutto lo spazio a disposizione e sono comprimibili.
  • plasma (gas ionizzato che presenta determinate caratteristiche)

[[File:Fisica materia passaggi stato 1 it.svg|thumb|none|800px|I cambiamenti di sta

Come esempio di materia che si presenta in tutti e tre gli stati possiamo prendere l'acqua, lo stato solido si chiama «ghiaccio» o « neve », lo stato liquido «acqua» e lo stato gassoso «Vapore acqueo » o « vapore » (vedere anche il ciclo dell'acqua). Tutti i materiali possono essere sotto forma solida.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]