Fisica

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni.
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

Lightning sign.png

Attenzione
Alcuni Studenti dell'Istituto comprensivo Valle di Ledro stanno lavorando a questa voce.
Potrebbero verificarsi conflitti di edizione.
Puoi modificare, correggere o contribuire lasciando però una spiegazione nella discussione.
Questo lavoro è cominciato nell'anno scolastico 2021-2022 .
Se leggi questo avviso ad anno scolastico concluso puoi rimuoverlo.

Informazioni sull'andamento dei lavori scolastici le trovi su Categoria:Lavoro di classe in corso


Questo voce è una bozza sull'argomento "scienza", modificalo


La fisica è la scienza che studia le proprietà della materia inanimata e ciò che si verifica e si osserva in natura cioè i fenomeni naturali.

Il suo scopo è di scoprire le leggi che governano la natura con l'aiuto di modelli matematici, che permettono di descrivere in modo semplice i fenomeni naturali. Usa il metodo scientifico.

La fisica è divisa fra diverse branche come l'astrofisica che studia la fisica dei corpi celesti (cioè le stelle, i pianeti, i buchi neri...) o la fisica atomica che studia gli atomi e le particelle subatomiche, particelle piccolissime che compongono l'atomo: protoni, neutroni, elettroni...

Misura[modifica | modifica wikitesto]

In tutti i settori della fisica è molto importante misurare le grandezze che fanno parte dei fenomeni osservati.

Alcuni fisici celebri:[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]