Volume

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Il volume è la misura dello spazio occupato da un corpo.

L'unità adottata dal Sistema Internazionale è il metro cubo, simbolo m³.

Il volume di un oggetto di forma regolare si calcola applicando un'opportuna formula geometrica. Mentre il volume di un solido non geometrico si può ricavare con il cosiddetto metodo dello spostamento d'acqua.

La formula è: Volume =lunghezza*profondità*altezza.


Viene chiamata geometria solida quella branca della geometria che si interessa dei solidi, ovvero delle figure geometriche formate da punti tutti compresi in uno spazio tridimensionale. In tale spazio, che è detto volumetrico ed è caratterizzato da tre diverse dimensioni, si possono considerare tre assi tra loro perpendicolari: l'asse x , l'asse y e l'asse z ; è proprio la presenza di tre assi che lo differenzia dallo spazio planare, provvisto di sole due dimensioni. Il punto in cui i suddetti tre assi si incrociano è chiamato origine, e viene indicato con una O maiuscola. Dei tre assi, l' x è la larghezza, l' y l'altezza e lo z la profondità.


Note[modifica | modifica wikitesto]

L'unità di misura del Sistema Internazionale per il volume è il metro cubo (m³); è tuttavia accettato nell'uso anche il litro, equivalente a un decimetro cubo: per fare un metro cubo sono perciò necessari 1000 litri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienze Focus - Fisica e chimica - Luigi Leopardi, Francesca Bolognani, Chiara Cateni, Massimo Temporelli - Dea Scuola Garzanti 2014 - Novara.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

https://it.wikipedia.org/wiki/Volume