Solido

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Un iceberg di ghiaccio: acqua allo stato solido.

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato. È uno dei quattro stati classici della materia oltre allo stato liquido, allo stato gassoso e al plasma. È formato da atomi che non hanno libertà di movimento perchè trattenuti da forze potenti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Immagine di come è costruito un solido

L'acqua allo stato solido la troveremo sotto forma di ghiaccio. I solidi non hanno libertà di movimento dato che gli atomi sono legati da forti forze di coesione, cioè da legami molto forti. I solidi hanno una propria forma, un proprio volume e sono anche loro incomprimibili.

Esempi di solidi[modifica | modifica wikitesto]

  • Ghiaccio
  • Roccia
  • Vetro
  • Legno
  • Plastica
  • Acciaio
  • Ferro
  • Sedia
  • Bidone
  • Tavolo
  • Scarpe

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luigi Leopardi, Francesca Bolognani, Chiara Cateni, Masssimo Temporelli - Scienze Focus fisica e chimica - Dea Scuola, 2014, De Agostini Scuola SpA-Novara

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]