Kirghizistan

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Kirghizistan

National emblem of Kyrgyzstan 2016.svg
Dati amministrativi
Capitale Biškek
Presidente Sooronbay Jeenbekov
Primo ministro Sapar Isakov
Forma di governo Repubblica parlamentare
Dati geografici
Superficie 199.945 km²
Continente Asia
Altri dati
Lingue ufficiali chirgiso[1]
Popolazione 5 335 000 (2012)
Valuta Som chirgiso
Fuso orario UTC +6


Il Kirghizistan (in lingua chirgisa Кыргыз Республикасы) è uno stato dell'Asia centrale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1921 al 1991 era la Repubblica Sovietica Socialista Kirghiza.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa del Kirghizistan

Confina con Cina a sud-est, con Kazakistan a nord, con Tagikistan a sud-ovest e con Uzbekistan ad ovest. Non ha sbocco al mare.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Il Kirghizistan era uno stato in dittatura fino al 2005, anno delle prime libere elezioni, con la prima donna eletta Roza Otunbayeva. Dopo il 2005 si è cambiata la Costituzione rendendo una Repubblica semi-presidenziale, cioè uno Stato con un Capo di Stato, il Presidente eletto dai cittadini, ed un Primo Ministro, nominato dal Capo di stato tramite le elezxioni del Parlamento chirgiso.

Suddivisione amministrativa dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Il Kirghizistan è formata da 7 regioni e 44 distretti.

Regioni[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera Regione
Rayon
Capoluogo Popolazione
(censimento 2009)
Mappa
Batken obl flag.svg Batken Batken 380 300 Batken Province in Kyrgyzstan.svg
Flag of Chuy Province.svg Čuj Biškek 790 500 Chuy Province in Kyrgyzstan.svg
Naryn obl flag.svg Naryn Naryn 245 300 Naryn Province in Kyrgyzstan.svg
Flag of Osh.svg 1 000 000 Osh Province in Kyrgyzstan.svg
Flag of Talas Province Kyrgyzstan.svg Talas Talas 219 600 Talas Province in Kyrgyzstan.svg
Issyk kul obl flag.svg Ysykköl Karakol 425 100 Issyk Kul Province in Kyrgyzstan.svg
Jalal abad flag.svg Žalalabad Žalalabad 938 600 Jalal-Abad Province in Kyrgyzstan.svg

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera chirgisa

La bandiera è in campo rosso con al centro il Sole a 40 punte. Le quaranta punte sono il simbolo delle 40 tribù che vivono nel paese chirgiso. Al centro del sole sono presenti 6 anelli, cioè tre anelli in entrambi in senso diagonale, che partono dal basso verso l'alto; il primo dalla destra in basso verso in alto a sinistra ed il secondo in basso a sinistra verso in alto a destra, che è il simbolo dello yurta, una tipica costruzione dei popoli chirgisi.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Arte[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Si parla anche la lingua russa

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]