Filippine

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Filippine

Coat of arms of the Philippines.svg
Dati amministrativi
Capitale Manila
Presidente Rodrigo Duterte
Vicepresidente Leni Robredo
Forma di governo Repubblica presidenziale
Dati geografici
Superficie 300.000 km2
Continente Asia
Altri dati
Lingue ufficiali Filippino[1]
Popolazione 92 338 000 (2010)
Valuta Peso filippino
Fuso orario UTC+8


Le Filippine (nome ufficiale Repúbliká ng Pilipinas) è uno stato insulare asiatico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Colonia dell'antico Regno di Spagna, dal 1561 al 1821, anno di dichiarazione dell'indipendenza al Re di Spagna Ferdinando VII di Spagna. Per poi passare al dominio militare statunitense, per il controllo economico delle Indie Orientali, nel 1898, durante la guerra filippino-americana. Nella seconda guerra mondiale era sotto controllo militare degli USA prima e dell'Impero Giapponese poi, fino all'indipendenza del 1946.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Philippines-CIA WFB Map (2004).png

Non ha confini terrestri. Confina, in senso marittimo, a nord Taiwan, ad ovest Malaysia, a sud Indonesia, ad est il Mare delle Filippine.

È circondato dall'Oceano Pacifico e si trova nella parte sud-est dell'Asia.

È costituito da tre gruppi di isole, che sono definite come gruppi di isole: a nord Luzon, a sud Mindanao, al centro Visayas.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

  • maschile singolare: filippino
  • femminile singolare: filippina
  • maschile plurale: filippini
  • femminile plurale: filippine

Etnie[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Lingue[modifica | modifica wikitesto]

Ogni isola ha una sua lingua nazionale, come ad esempio l'isola di Cebu che si parlano il cebuano, o nell'isola meridionale di Mindanao l'arabo. Esistono anche dei dialetti isolane. Esiste anche una lingua creola variante dello spagnolo: lo zamboangueño. In totale ci sono circa 170 tra lingue e dialetti. Mentre altri 4 sono estinti.

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Le religioni più praticate sono l'islamismo (la maggioranza nella parte meridionale) e il cattolicesimo.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Le Filippine sono una repubblica presidenziale, cioè il Presidente delle Filippine è sia Capo di Stato sia Capo di Governo.

Il Parlamento delle Filippine è bicamerale, cioè è formata da due rami: la Camera dei Rappresentanti delle Filippine con 292 deputati ed il Senato delle Filippine con 24 senatori.

Il modello istituzionale è molto simile agli Stati Uniti d'America.

Suddivisione amministrativa dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera filippina

La bandiera è rappresentato dal pennone il triangolo equilatero bianco a tre punte, con tre stelle a cinque punte dorate, che simboleggia i tre gruppi delle isole; al centro del triangolo, il sole d'oro a otto punte che simboleggia le Province. In alto c'è uno sfondo di colore blu che simboleggia il cielo ed in basso lo sfondo con il rosso che simboleggia il sangue dei soldati che hanno combattutto per le libertà delle Filippine.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Stemmi storici[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

La moneta ufficiale è il peso filippino.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Arte[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Le altre lingue riconosciute sia dalle leggi locali sia dalla Costituzione sono: l'inglese (in passato sotto l'amministrazione degli USA), l'arabo (sopratutto nella zona meridionale che è presente una comunità islamica), il tagalog ed altre lingue e dialetti locali

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]