Isole Salomone

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Isole Salomone
Isole Salomone – Bandiera Isole Salomone - Stemma
Isole Salomone - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Isole Salomone
Nome ufficiale Solomon Islands
Lingue ufficiali Inglese
Altre lingue pijin
Capitale Honiara  (84 520 ab. / 2017)
Politica
Forma di governo Monarchia parlamentare
Regina Elisabetta II del Regno Unito
Governatore generale: David Vunagi
Primo ministro Manasseh Sogavare
Indipendenza 7 luglio 1978 dal Regno Unito
Ingresso nell'ONU 18 settembre 1978
Superficie
Totale 28 450 km²
Popolazione
Totale 642 000 ab. (2015)
Densità 19 ab./km²
Nome degli abitanti Salomonesi
Geografia
Continente Oceania
Confini nessuno
Fuso orario UTC+11
Economia
Valuta Dollaro delle Salomone
Varie
Dominio internet .sb
Prefisso telefonico +677
Sigla automobilistica SOL
Inno nazionale God Save Our Solomon Islands
Festa nazionale
Isole Salomone - Mappa
 

Le Isole Salomone (nome ufficiale Solomon Islands) è uno stato oceaniano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le isole Salomone si dichiarono indipendenti nel 1978, per delle tasse e cause della crisi economica che colpì le isole.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'unico confine marittimo che hanno è con la Papua Nuova Guinea ad ovest.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

  • maschile singolare: salomonese
  • femminile singolare: salomonese
  • maschile plurale: salomonesi
  • femminile plurale: salomonese

Etnie[modifica | modifica wikitesto]

Le popolazioni delle Isole Salomone sono di origine melanesiane, cioè della Melanesia.

Lingue[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Le isole Salomone sono uno stato monarchico, il Capo dello Stato è la Regina delle Isole Salomone Elisabetta II d'Inghilterra.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia principale sono le risorse delle miniere e del turismo. Sono la parte più povera dell'Oceania. La moneta ufficiale è il dollaro delle Isole Salomone. Prima erano usate della sterlina britannica, la moneta dell'Impero del Regno Unito.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Ricca di isole ed isolotti.

Arte[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera salomonese

La bandiera salomonese è in tre campi, nel pantone in alto a destra è in campo blu con 5 stelle a cinque punte appoggiate nella parte più estrema di destra, in mezzo un giallo chiaro in diagonale e in basso a sinistra in campo verde.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Lo sport principale nelle Isole Salomone sono il calcio a 5 ed il pallacanestro.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]