Samoa

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "Samoa", modificalo


Le Samoa sono uno stato insulare oceaniano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le Samoa furono abitate da popolazioni asiatiche circa 2000 anni fa. A partire dal XVIII secolo vi furono i primi contatti con popolazioni europee. Verso la fine del XIX secolo, le Samoa vennero divise fra gli Stati Uniti d'America e l'Impero Tedesco. Nel 1914, con lo scoppio della Prima guerra mondiale, le Samoa passarono alla Nuova Zelanda, dalla quale si dichiararono indipendenti nel 1962. Vennero chiamate Samoa Occidentali fino al 1997.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ws-map.png

Le Samoa non hanno confini terrestri. Le isole occupano 2 944 km² all'interno dell'arcipelago delle Samoa, del quale fanno parte anche le Samoa americane.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Le Samoa hanno una popolazione di 195 843 abitanti. Più del 90% sono samoani, con minoranze polinesiane, europee e cinesi.

Lingue[modifica | modifica wikitesto]

Le lingue ufficiali sono il samoano e l'Inglese, con minoranze di lingua tedesca.

Religione[modifica | modifica wikitesto]

La religione più diffusa nelle isole è il cristianesimo.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

Le Samoa sono una monarchia costituzionale il cui capo di Stato è chiamato O le Ao o le Malo. Fa parte del Commonwealth delle Nazioni.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera delle Samoa

La bandiera delle Samoa è rossa con un cantone blu sul lato del pennone. Nel cantone sono presenti cinque stelle bianche che rappresentano la Croce del Sud.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]