Elemento chimico

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni.
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Rappresentazione dell'atomo d'ossigeno: attorno al nucleo, gli elettroni in orbita.

Un elemento chimico è un tipo di atomi caratterizzati da un numero definito di protoni nel loro nucleo atomico.

Alcuni esempi di elementi chimici sono: l'idrogeno, il carbonio, l'azoto, l'ossigeno, il ferro, il rame, l'argento, l'oro, ecc. Ciascun elemento chimico è associato ad un simbolo chimico, come H, C, N, O, Fe, Cu, Ag, Au, ecc.

In totale, ad oggi sono stati scoperti 118 elementi chimici, con numeri atomici (cioè numero di protoni presenti nel loro nucleo) compresi tra 1 e 118. Essi sono elencati nella cosiddetta tavola periodica, dove sono ordinati in base al loro numero di protoni.

Una sostanza chimica costituita da atomi dello stesso elemento chimico è detta sostanza semplice, mentre una sostanza costituita da atomi di più elementi chimici è detta composto chimico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]