Programma Apollo

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Stemma del Programma Apollo

Il programma Apollo fu un programma spaziale americano condotto dalla NASA, che portò allo sbarco dei primi uomini sulla Luna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Programma Apollo iniziò dopo che il presidente John Kennedy dichiarò, durante una sessione al Congresso avvenuta il 25 maggio 1961, come obiettivo nazionale il far "atterrare un uomo sulla Luna" entro la fine del decennio. Il programma Apollo si svolse tra il 1961 e il 1975 e fu il terzo programma spaziale di voli umani sviluppato dall'agenzia spaziale civile degli Stati Uniti. L'obiettivo fu raggiunto durante la missione Apollo 11 quando, il 20 luglio 1969, gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin sbarcarono sulla Luna, mentre Michael Collins rimase in orbita lunare. Apollo 11 fu seguita da altre sei missioni, l'ultima nel dicembre 1972, che portarono un totale di dodici uomini a camminare sul nostro "satellite naturale".

Le missioni[modifica | modifica wikitesto]

L'equipaggio di Apollo 8. Da sinistra: James Lovell, William Anders e Frank Borman.
Buzz Aldrin sulla Luna durante la missione Apollo 11, la prima con sbarco umano sul satellite.
Il razzo Saturn V pronto sulla rampa di lancio per la missione Apollo 17.
Missione Anno Caratteristiche
Apollo 1[1] gennaio 1967 Missione pilota con equipaggio umano, mai decollata a causa di un'esplosione
Apollo 4 novembre 1967 Missione di prova senza equipaggio
Apollo 5 gennaio 1968 Missione di prova senza equipaggio
Apollo 6 aprile 1968 Missione di prova senza equipaggio
Apollo 7 ottobre 1968 Missione di prova con equipaggio umano
Apollo 8 dicembre 1968 Raggiunge per la prima volta l'orbita lunare
Apollo 9 marzo 1969 Trasportò per la prima volta il modulo lunare
Apollo 10 maggio 1969 Raggiunge l'orbita lunare
Apollo 11 luglio 1969 L'uomo cammina per la prima volta sulla Luna
Apollo 12 novembre 1969 Seconda missione con equipaggio sbarcato sulla Luna
Apollo 13[2] aprile 1970 Raggiunse l'orbita lunare. A seguito di un guasto l'equipaggio venne fatto tornare sulla Terra.
Apollo 14 gennaio 1971 Terza missione con equipaggio sbarcato sulla Luna
Apollo 15 luglio 1971 Quarta missione con equipaggio sbarcato sulla Luna
Apollo 16 aprile 1972 Quinta missione con equipaggio sbarcato sulla Luna
Apollo 17 dicembre 1972 Sesta missione con equipaggio sbarcato sulla Luna
  • Ufficialmente non si hanno notizie di missioni denominate Apollo 2 e Apollo 3.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Apollo 1: Nome assegnato alla navicella Apollo/Saturn 204 (AS-204) dopo che venne distrutta dal fuoco il 27 gennaio 1967 durante un'esercitazione, dove morirono tutti i membri dell'equipaggio. La NASA decise in seguito di rinominare la missione in Apollo 1, in memoria del volo che gli astronauti avrebbero dovuto svolgere.
  2. Apollo 13: A 321.860 chilometri dalla Terra, uno dei quattro serbatoi dell'ossigeno del modulo di comando esplose. Di conseguenza l'equipaggio fu costretto ad annullare l'allunaggio e girare attorno alla Luna per prendere la spinta necessaria per tornare sulla Terra, non senza difficoltà.