Lago di Garda

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Carta del Lago di Garda. In evidenza le maggiori località.

Il lago di Garda, chiamato anche Benàco (dal latino Benacus), è il maggiore lago italiano, con una superficie di circa 370 km² (terzo per profondità dopo il lago di Como e il lago Maggiore). È diviso fra tre regioni: Lombardia (provincia di Brescia), Veneto (provincia di Verona) e Trentino-Alto Adige (provincia di Trento).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Scorcio del lago visto dal comune di Garda
L'isola del Garda vista da punta San Fermo

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il lago di Garda è posto tra la Valtenesi ad ovest, le colline moreniche che si trovano in prossimità della sua parte meridionale e il massiccio del monte Baldo ad est. Si trova in parallelo all'Adige. La parte settentrionale del lago è situata in una depressione all'interno delle Alpi, mentre la parte meridionale si trova in pianura padana, dove si aprono i due golfi di Desenzano del Garda e di Peschiera del Garda, separati dalla penisola di Sirmione che si protende verso nord per circa 4 km.

Immissari ed emissari[modifica | modifica wikitesto]

Il principale immissario del lago è il fiume Sarca, mentre l'unico emissario è il fiume Mincio.

Isole[modifica | modifica wikitesto]

Nel lago sono presenti cinque isole: l'isola del Garda, l'isola di San Biagio, l'isola degli Olivi, l'isola del Sogno e l'isola del Trimelone. L'unica di dimensioni significative è l'isola del Garda (0,08 km²), mentre le altre sono isolotti di dimensioni ridotte.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima è temperato-continentale, anche se è ampiamente mitigato dalla massa d'acqua che lo rende di tipo sub-mediterraneo. Questo clima mite favorisce infatti una vegetazione di tipo mediterraneo.

Comuni del lago di Garda[modifica | modifica wikitesto]

Le acque del lago bagnano numerosi comuni:

Provincia di Brescia[modifica | modifica wikitesto]

Sirmione, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Padenghe sul Garda, Moniga del Garda, Manerba del Garda, San Felice del Benaco, Salò, Gardone Riviera, Gargnano, Toscolano Maderno, Tignale, Tremosine sul Garda, Limone sul Garda.

Provincia di Verona[modifica | modifica wikitesto]

Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda, Torri del Benaco, Brenzone, Malcesine.

Provincia di Trento[modifica | modifica wikitesto]

Arco, Riva del Garda, Nago-Torbole.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]