Nana bruna

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "astronomia", modificalo
Rappresentazione artistica di una nana bruna

Una nana bruna è un corpo celeste che possiede una massa più grande di quella di un pianeta, ma più piccola di quella di una stella. È un oggetto dalla scarsa luminosità, che produce quantità esigue di energia e calore. Per le sue caratteristiche può definirsi una stella fallita.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le nane brune sono oggetti di piccole dimensioni, con una massa paragonabile a circa 80 volte quella del pianeta Giove. Questi oggetti si differenziano dalle normali stelle per la mancanza di fusione nucleare, ma possono trovarsi al centro di un proprio sistema planetario. Al loro interno possono tuttavia avvenire altre fusioni proprie delle stelle: la fusione del deuterio o del litio nei primi stadi della loro vita e, successivamente, la fusione dell'idrogeno-1. Come le altre tipologie di stelle, anche le nane brune hanno origine dal collasso di una nube interstellare di gas e polveri, dove però non avviene il raggiungimento delle condizioni tali da innescare reazioni nucleari. Data la loro scarsa luminosità, le nane brune sono difficilmente osservabili dai telescopi terrestri.