Giove (astronomia)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Giove
Giove visto della sonda Voyager. La macchia che gira è la grande macchia rossa.

Giove è il più grande pianeta del nostro Sistema solare. Il suo diametro è circa 11 volte quello della Terra e un decimo di quello del Sole. Giove è tra i corpi celesti più luminosi del cielo notturno. Forse non tutti sanno che Giove ha gli anelli, come Saturno, anche se sono solo quattro e sono molto deboli e sottili. La prima a scoprire gli anelli di Giove è stata la sonda Voyager 1, nel 1979. Giove è un pianeta gassoso, cioè costituito da gas.

Rotazione e rivoluzione[modifica | modifica wikitesto]

Il suo periodo di rotazione è di 9 ore e 50 minuti mente il suo moto di rivoluzione attorno al Sole è di circa 12 anni. Il suo moto di rotazione è molto veloce a causa dello schiacciamento ai poli e delle tempeste che avvengono sulla sua superficie.

Atmosfera e struttura interna[modifica | modifica wikitesto]

La grande macchia rossa

Nell'atmosfera di Giove avvengono molte tempeste fra cui la grande macchia rossa cioè la più grande tempesta di Giove che dura da più di 300 anni, scoperta da Galileo Galilei. L'atmosfera di Giove è suddivisa in troposfera, stratosfera, termosfera ed esosfera. Giove è formato principalmente da idrogeno ed elio. La sua struttura interna è suddivisa in un nucleo solido circondato da gas.

Satelliti[modifica | modifica wikitesto]

Giove e i suoi satelliti

Giove ha almeno 67 satelliti. Quattro di questi, Io, Europa, Ganimede e Callisto, i più grandi, sono gli unici osservabili con un piccolo telescopio amatoriale. Però Galileo Galilei è riuscito a osservarli persino ad occhio nudo. Questo perché non si usava ancora l'elettricità. I nomi di questi satelliti derivano dalla mitologia greca: Callisto, Io ed Europa erano le amanti di Zeus (Giove per i romani) e Ganimede era il coppiere degli dei.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Densità media 1,4g/cm3
Massa 318 volte quella terrestre
Distanza media dal Sole Circa 778 milioni di km
Diametro Circa 130.000
Campo geomagnetico Presente
Temperatura (superficie) -130°C
Temperatura (nucleo) **