Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Campionato mondiale di calcio 1982

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
(Reindirizzamento da Mondiali di calcio 1982)
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

1leftarrow blue.svg Voce principale: Campionato mondiale di calcio.


Campionato mondiale di calcio 1982

Texto-España-82.jpg

Competizione
Edizione
Luogo
Date
Organizzatore
Vincitore
Miglior giocatore
Capocannoniere
Campionato mondiale
12ª
Spagna
13 giugno - 11 luglio 1982
FIFA
Flag of Italy.svg Italia
Paolo Rossi
Paolo Rossi (6)
Edizione precedente
Edizione successiva
1978
1986


Il Campionato mondiale di calcio del 1982 è stato la 12ª edizione del campionato mondiale di calcio che si svolse in Spagna dal 13 giugno all'11 luglio del 1982. Il trofeo è stato vinto dall'Italia, che si è aggiudicata il trofeo per la terza volta nella sua storia.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti al torneo sono state 24, divise poi in sei gironi da quattro squadre. La Spagna è stata ammessa di diritto come paese organizzatore, mentre la Nazionale argentina è stata ammessa di diritto come campione del mondo in carica. Le altre 23 squadre si sono qualificate tramite dei gironi di qualificazione.

Città ospitanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 città spagnole che hanno ospitato il campionato mondiale sono: Madrid, Barcellona, Siviglia, Bilbao, Valladolid, Malaga, Valencia, Saragoza, Elche, Oviedo, Gijón, Alicante, La Coruña, Vigo.

Gironi eliminatori*[modifica | modifica wikitesto]

La Nazionale dell'Algeria ai mondiali del 1982
Il pallone ufficiale di Spagna 1982: Adidas Tango España
La copertina del giornale sportivo spagnolo "El Grafico", raffigurante Paolo Rossi
  • Le prime due classificate di ogni girone accedono alla seconda fase a gironi.

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Poland.svg Polonia 4
Flag of Italy.svg Italia[1] 3
Flag of Cameroon.svg Camerun 3
Flag of Peru.svg Perù 2
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Polonia Italia 0-0
Perù Camerun 0-0
Italia Perù 1-1
Polonia Camerun 0-0
Perù Polonia 1-5
Camerun Italia 1-1

Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Germany.svg Germania Ovest[1] 4
Flag of Austria.svg Austria[1] 4
Flag of Algeria.svg Algeria 4
Flag of Chile.svg Cile 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Germania O. Algeria 1-2
Austria Cile 1-0
Germania O. Cile 4-1
Austria Algeria 2-0
Algeria Cile 3-2
Germania O. Austria 1-0

Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Belgium.svg Belgio 5
Flag of Argentina.svg Argentina 4
Flag of Hungary.svg Ungheria 3
Flag of El Salvador.svg El Salvador 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Ungheria El Salvador 10-1
Argentina Belgio 0-1
Ungheria Argentina 1-4
Belgio El Salvador 1-0
Argentina El Salvador 2-0
Belgio Ungheria 1-1

Girone 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of England.svg Inghilterra 6
Flag of France.svg Francia 3
Flag of the Czech Republic.svg Cecoslovacchia 2
Flag of Kuwait.svg Kuwait 1
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Inghilterra Francia 3-1
Cecoslovacchia Kuwait 1-1
Inghilterra Cecoslovacchia 2-0
Francia Kuwait 4-1
Cecoslovacchia Francia 1-1
Inghilterra Kuwait 1-0

Girone 5[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Northern Ireland (1953–1972).svg Irlanda del Nord 4
Flag of Spain.svg Spagna[1] 3
Flag of Yugoslavia (1946-1992).svg Jugoslavia 3
Flag of Honduras.svg Honduras 2
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Spagna Honduras 1-1
Jugoslavia Irlanda del Nord 0-0
Spagna Jugoslavia 2-1
Honduras Irlanda del Nord 1-1
Jugoslavia Honduras 1-0
Spagna Irlanda del Nord 0-1

Girone 6[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Brazil.svg Brasile 6
Flag of the Soviet Union.svg URSS[1] 3
Flag of Scotland.svg Scozia 3
Flag of New Zealand.svg Nuova Zelanda 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Brasile URSS 2-1
Scozia Nuova Zelanda 5-2
Brasile Scozia 4-1
URSS Nuova Zelanda 3-0
Scozia URSS 2-2
Brasile Nuova Zelanda 4-0

Seconda fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Una fase di gioco di Brasile-Argentina
Dino Zoff, Franco Causio ed Enzo Bearzot giocano a carte con il Presidente della Repubblica Sandro Pertini sull'aereo di ritorno in Italia
  • La prima classificata di ogni girone accede alle semifinali.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Poland.svg Polonia[1] 3
Flag of the Soviet Union.svg Unione Sovietica 3
Flag of Belgium.svg Belgio 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Polonia Belgio 3-0
Unione Sovietica Belgio 1-0
Polonia Unione Sovietica 0-0

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Germany.svg Germania Ovest 3
Flag of England.svg Inghilterra 2
Flag of Spain.svg Spagna 1
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Germania Ovest Inghilterra 0-0
Spagna Germania Ovest 1-2
Inghilterra Spagna 0-0

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Italy.svg Italia 4
Flag of Brazil.svg Brasile 2
Flag of Argentina.svg Argentina 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Italia Argentina 2-1
Argentina Brasile 1-3
Italia Brasile 3-2

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of France.svg Francia 4
Flag of Austria.svg Austria 1
Flag of Northern Ireland (1953–1972).svg Irlanda del Nord 1
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Francia Austria 1-0
Austria Irlanda del Nord 2-2
Irlanda del Nord Francia 1-4

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Una formazione dell'Italia campione del mondo. In piedi, da sinistra: Zoff, Antognoni, Scirea, Graziani, Collovati, Gentile. Accosciati, da sinistra: Rossi, Conti, Cabrini, Oriali, Tardelli.
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Flag of Germany.svg Germania
Ovest
Flag of France.svg Francia 3-3
(5-4 d.r.)
Flag of Italy.svg Italia Flag of Poland.svg Polonia 2-0

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Flag of Poland.svg Polonia Flag of France.svg Francia 3-2

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Luogo Squadra 1 Squadra 2 Data Risultato
Madrid
(Stadio Santiago Bernabeu)
Flag of Italy.svg Italia Flag of Germany.svg Germania O. 11 luglio 1982 3-1

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica delle Nazionali

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Il capocannoniere del mondiale Paolo Rossi con la coppa del mondo.

6 reti

5 reti

4 reti

3 reti

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Italia
3° Titolo di Campione
Star-icon.pngStar-icon.pngStar-icon.png

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 Squadra qualificata per differenza reti favorevole
Uruguay 1930  · Italia 1934  · Francia 1938  · Brasile 1950  · Svizzera 1954Svezia 1958  · Cile 1962  · Inghilterra 1966  · Messico 1970
Germania Ovest 1974  · Argentina 1978  · Spagna 1982  · Messico 1986  · Italia 1990  · USA 1994  · Francia 1998  · Giappone-Corea del Sud 2002
Germania 2006  · Sudafrica 2010  · Brasile 2014  · Russia 2018  · Qatar 2022

FIFA World Cup Icon (Campionato mondiale di calcio).svg
————————————————————————————————————————
Coppa Jules Rimet  · Trofeo Coppa del Mondo FIFA