Antonio Cabrini

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Antonio Cabrini

Cabrini sez.JPG

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Antonio
Cabrini
M
Cremona
8 ottobre 1957


allenatore, ex calciatore

Antonio Cabrini è un allenatore ed ex calciatore italiano di ruolo difensore, campione del mondo con la Nazionale nel 1982.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera professionistica nella squadra della sua città: la Cremonese. Nella stagione 1975-76 gioca nell'Atalanta, per poi trasferirsi alla Juventus nella stagione successiva. Con i bianconeri giocherà fino al 1989, vincendo 6 scudetti, due Coppe Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA, una Supercoppa UEFA ed una Coppa Intercontinentale. Nel 1989 passa al Bologna, dove giocherà per due stagioni, fino al ritiro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 73 presenze e 9 reti in Nazionale. Prende parte a tre edizioni dei mondiali di calcio (1978, 1982, 1986), vincendo l'edizione del 1982 giocata in Spagna.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2000 e il 2006 ha allenato l'Arezzo, il Crotone, il Pisa e il Novara. Tra il 2007 e il 2008 è stato il commissario tecnico della Nazionale di calcio siriana. Dal 2012 al 2017 è stato commissario tecnico della Nazionale di calcio femminile dell'Italia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1973-1975 Cremonese 29 2
1975-1976 Atalanta 31 1
1976-1989 Juventus 297 33
1989-1991 Bologna 55 2