Enzo Bearzot

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Enzo Bearzot

Enzo Bearzot.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Enzo
Bearzot
M
Aiello del Friuli
26 settembre 1927
Milano
21 dicembre 2010
caciatore, allenatore

Vincenzo Bearzot, detto Enzo, è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore o mediano. Come allenatore fu campione del mondo con Nazionale nel 1982.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nella Pro Gorizia nel 1946. Nel 1948 passa all'Inter, trasferendosi al Catania due stagioni dopo. In Sicilia resterà per tre stagioni vincendo il campionato di Serie B nella stagione 1953/54. Nel 1954 passa al Torino, rimanendo per due stagioni, prima di tornare all'Inter nel 1956. La stagione successiva torna al Torino, rimanendovi fino a fine carriera e vincendo il campionato di Serie B nella stagione 1959/60.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta una presenza in Nazionale nel 1955.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1964 al 1967 allena le giovanili del Torino. Nella stagione 1968/69 allena il Prato. Dal 1969 diviene commissario tecnico della Nazionale-Under 23, che allenerà fino al 1975, anno del suo passaggio a commissario tecnico della Nazionale maggiore, che allenerà fino al 1986. Sulla panchina della Nazionale disputerà tre campionati del mondo, vincendo l'edizione del 1982 giocata in Spagna.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1946-1948 Pro Gorizia 39 2
1948-1951 Inter 19 0
1951-1954 Catania 95 5
1954-1956 Torino 65 1
1956-1957 Inter 27 0
1957-1964 Torino 164 7