Antonín Dvořák

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


Antonín Dvořák

Dvorak.jpg
Antonín Dvořák

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Antonín
Dvořák
M
Nelahozeves
8 settembre 1841
Praga
1º maggio 1904
compositore



Antonín Dvořák (dal nome completo Antonín Leopold Dvořák) è stato un compositore ceco del romanticismo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella Repubblica ceca nel 1841, Antonín Dvořák lavora inizialmente a Praga come violinista e organista. Nel 1874 grazie a una borsa di studio studia composizione . Nel 1892 si trasferisce negli Stati Uniti, dove dirige per tre anni il Conservatorio di New York, e compie parecchi viaggi, nel corso dei quali studia la musica dei neri e degli Indiani d'America. Queste ricerche hanno una profonda influenza sulla sua produzione musicale di quel periodo, come è dimostrato nella famosissima sinfonia Dal Nuovo Mondo (1893). Tornato a Praga nel 1895 Dvořák dirige per qualche anno il conservatorio della città e qui muore nel 1904.

Composizioni[modifica | modifica wikitesto]

La sua produzione è molto ricca e comprende diversi generi: opere, Lieder, composizioni per coro e orchestra di ispirazione religiosa e profana. La sua fama è però legata soprattutto alle composizioni strumentali, in cui emerge la principale caratteristica del suo lavoro, cioè il forte richiamo alle tradizioni musicali della sua terra, che fa di lui uno dei più significativi esponenti delle Scuole nazionali dell'Europa orientale.