Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Struttura interna della Terra

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

1leftarrow blue.svg Voce principale: Terra.


La Terra vista dallo spazio

Tutte le persone che vivono sul nostro pianeta (Terra), vivono sopra un sottile strato composto da rocce che viene chiamato crosta terrestre, sotto questa si trova la polpa morbida del pianeta: cioè una massa caldissima, formata in parte da materiali fusi lentamente, ma che continuano a muoversi.

La Terra è divisa in 5 strati divisi da tre discontinuità. la prima, tra mantello e crosta, detta di moho. la seconda tra mantello superiore e inferiore detta di Gutenberg e la terza tra il nucleo esterno e quello interno detta di Lehmon Gli strati terrestri:

  • La crosta terrestre è un sottile strato in superficie, composto da rocce solide. La crosta si divide in composizione, densità e spessore a seconda se è composta da, crosta continentale, più leggera e spessa.
  • Il mantello è uno strato formato da rocce più spesse, arriva fino ad una profondità di circa 2900 chilometri.
  • Il nucleo, lo strato più interno, è formato da materiali spessi. Il nucleo è suddiviso in: nucleo esterno (stato fuso) e nucleo interno (stato solido). La temperatura che si raggiunge nel nucleo è molto alta, può raggiungere anche i 6000 °C.
  • La litosfera: è uno strato che è profondo circa 700 KM, è composto dalla crosta terrestre e da un piccolo strato di mantello.
  • L' astenosfera: è lo strato inferiore del mantello, composto da rocce allo stato liquido.
struttura interna della terra