Presidente della Generalitat de Catalunya

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Preidente della Generalitat de Catalunya
Preidente della Generalitat de Catalunya - Logo
Stato Flag of Spain.svg Spagna (Flag of Catalonia.svg Catalogna)
Tipo Presidente del governo
In carica Quim Torra
In carica dal 17 maggio 2018
da 1359
Eletto da Parlamento della Catalogna
Nominato da Re di Spagna
Membri 1
Sede Barcellona
Quim Torra a la Assemblea General d'Òmnium Cultural (2015).jpg
Quim Torra, l'attuale presidente
Sito web


Il Presidente della Generalitat de Catalunya (in catalano: President de la Generalitat de Catalunya), noto anche come Presidente della Catalogna, è il capo della Generalitat de Catalunya e del Consiglio Esecutivo della Catalogna. Esso viene eletto dal Parlamento della Catalogna e nominato dal Re di Spagna.

Dal 28 ottobre 2017 al 16 maggio 2018 le funzioni sono state assunte da Soraya Sáenz de Santamaría in qualità di commissario straordinario[1] dopo la destituzione del presidente Carles Puigdemont (JxSí), come conseguenza dell'attivazione dell'articolo 155 della Costituzione spagnola in seguito alla dichiarazione unilaterale di indipendenza votata e approvata dal Parlamento catalano.

Il 14 maggio 2018 è stato eletto alla presidenza Quim Torra, entrato in carica il successivo 17 maggio.

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Presidenti della Generalitat de Catalunya.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]