Battaglia di Vienna

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Solimano il Magnifico

La Battaglia di Vienna fu combattuta l'11 e il 12 settembre 1683 dall'esercito polacco-austro-tedesco contro l'esercito dell'Impero ottomano.

La battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1529, mentre l'Europa lottava per la religione e la politica contro i protestanti, i turchi, guidati dal sultano Solimano il Magnifico assediarono Vienna. Anche se vennero respinti, qualche anno dopo, assediarono anche una parte dell'Ungheria, fermandosi accanto al continente. Carlo V di Lorena è stato il primo ad opporsi agli Ottomani quindi combatté contro di loro a Vienna e si impegnò anche contro i pirati barbareschi, ma non ottenne risultati grandiosi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiedi alla Storia, vol.2