Adolfo Baloncieri

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Adolfo Baloncieri

Adolfo Baloncieri.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Adolfo
Baloncieri
M
Castelceriolo
27 luglio 1897
Genova
23 luglio 1986
calciatore

Adolfo Baloncieri è stato un allenatore e calciatore italiano di ruolo centrocampista, bronzo olimpico con la Nazionale nel 1928.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1919 esordisce nella prima squadra dell'Alessandria dove gioca fino al 1925, anno in cui si trasferisce al Torino, dove vincerà lo scudetto nella stagione 27-28. Dopo una stagione alla Comense, dove ricopre il ruolo di giocatore-allenatore, nella stagione 32-33 chiude la carriera. Nella stagione 43-44 torna ad indossare la maglia grigia dell'Alessandria, della quale era allenatore, per una sola partita.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 47 presenze e 25 reti in Nazionale. Ha conquistato il bronzo olimpico nell'edizione del 1928 disputata ad Amsterdam, nei Paesi Bassi.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera inizia con il ruolo di giocatore-allenatore alla Comense nel 1932. Passa ad allenare il Milan nel 1934, per poi passare al Novara nel 1936 e al Liguria l'anno dopo. Nel 1939 si trasferisce al Napoli per una stagione, per poi fare ritorno al Liguria. Nel 1942 passa ad allenare l'Alessandria e vi rimane per tre stagioni. Torna poi al Milan per una stagione, prima di trasferirsi in Svizzera ad allenare il Chiasso. Nel 1947 passa alla Sampdoria allenandola per tre stagioni, prima di passare alla Roma nel 1950. Torna poi ad allenare il Chiasso nel 1951, per una stagione. Dopo due parentesi sulle panchine di Palermo e Sampdoria nel 1954 e nel 1958, chiude la carriera da allenatore tornando per la terza volta al Chiasso nella stagione 61-62.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1919-1925 Alessandria 122 74
1925-1932 Torino 192 97
1932-1933 Comense 3 0
1943-1944 Alessandria 1 0