Scuola

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "scuola", modificalo
Notepad-117597 640.png
Questo articolo dovrebbe essere corretto.
Motivo: Questa voce contiene errori grammaticali e di sintassi. Il testo dei paragrafi è da riformulare.
Bambini a scuola

Una scuola è un'istituzione rivolta all'educazione e all'istruzione di studenti e allievi con l'apprendimento di varie materie scolastiche, tra cui: italiano, matematica, storia, geografia, scienze, arte, musica. L'istruzione degli studenti è insegnata da varie tipologie di figure professionali a seconda del grado d'istruzione, dette: maestri, professori, docenti o più semplicemente insegnanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima scuola a essere stata fondata lo fu nei tempi antichi, nei periodi della Grecia, sotto la guida dei filosofi ellenici come: Platone, Aristotele, Pitagora, per arrivare fino ai tempi dell'Impero romano che di qui venivano create le prime scuole, che in quei tempi erano riservate solo ai figli dei patrizi.

Nel medioevo, cioè dall'anno 900 fino al 1500 circa, le scuole erano chiamate università perchè venivano studiate tutte le materie della conoscenza e del sapere.

In Italia[modifica | modifica wikitesto]

In epoca fascista grazie alle leggi dell'allora ministro Giovanni Gentile che fece stilare una riforma per le scuole mettendo in ordine in base alle categorie di insegnamento:

  • Liceo scientifico, per materie come la scienza o l'informatica;
  • Liceo artistico, per materie come le architettura, l'archeologia, la pittura;
  • Liceo linguistico, per materie come le lingue antiche tra cui il latino o greco antico, ma anche di lingue moderne come l'inglese o il francese;
  • Istituti tecnici, sono delle scuole che insegnano ai studenti per i lavori come l'edilizia (muratori e carprentieri), la geometria;

Materie[modifica | modifica wikitesto]

Le materie dovrebbero essere tutte uguali per tutti i tipi di scuola, ma le materie possono avere anche loro diversi tipi.

Asilo nido[modifica | modifica wikitesto]

Qui si gioca soltanto: è come un centro di babysitter.

Scuola dell'infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Anche qui per la maggior parte si gioca, però si imparano le cose primarie (Ad esempio imparare a contare).

Scuola primaria di primo grado[modifica | modifica wikitesto]

Le materie sono: Italiano, Matematica, Scienze, Storia, Geografia, Arte e immagine, Religione (Altrimenti Alternativa), Inglese e dalla 3^ elementare anche Geometria.

Scuola secondaria di secondo grado[modifica | modifica wikitesto]

Le stesse materie di prima più Spagnolo e la matematica si trasforma in Aritmetica.

Liceo Classico[modifica | modifica wikitesto]

Le stesse materie di prima più Francese e l'aritmetica si trasforma in Algebra.

Università[modifica | modifica wikitesto]

Da qui si prosegue per varie lauree singole.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]