Onda

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "fisica", modificalo

In fisica, con il termine onda si indica una perturbazione che nasce da una sorgente e si propaga nel tempo e nello spazio, trasportando energia o quantità di moto senza comportare un associato spostamento della materia.


Il suono è un'onda[modifica | modifica wikitesto]

La vibrazione di un corpo fa si che l'aria che lo circonda si comprima e espanda in continuazione, queste compressioni allontanandosi dalla sorgente compongono l'onda sonora.

La luce è (anche) un'onda[modifica | modifica wikitesto]

Light-wave


Gli scienziati hanno scoperto che la luce è un onda, ad esempio quando entra in una stanza non illuminata si propaga proprio come un onda, espandendosi in tutta stanza. La luce è un onda elettromagnetica.

Ci sono molti tipi di onde e molte non le possiamo neppure vedere ad esempio:

  • raggi infrarossi
  • raggi ultravioletti

Esistono moltissimi altri raggi invisibili, ognuna ha la propria sequenza e la stessa lunghezza

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]