Leone

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo voce è una bozza sull'argomento "scienza", modificalo
Esemplare di leone maschio

Il leone (Panthera leo Linnaeus, 1758) è un mammifero della famiglia dei Felidi diffuso in Africa e in India.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I maschi e le femmine adulte sono molto diversi per via della folta criniera che spunta dopo una anno di vita che circonda la testa dei maschi. La criniera diviene più scura col passare dell'età. La coda finisce con un ciuffo di peli scuri più lunghi di quelli del resto del corpo (eccetto quelli della criniera). Le femmine sono più piccole infatti le leonesse adulte pesano 180 kg, i leoni maschi adulti pesano invece 250 kg.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

I leoni vivono in branco, nel quale le leonesse sono imparentate. I giovani maschi e quelli sconfitti dal capobranco lasciano il branco praticando così il nomadismo, finché non trovano un branco da guidare. Anche le femmine giovani quando il branco è troppo numeroso possono lasciarlo per cercarne un altro in cui stabilirsi. Le leonesse sono addette alla caccia e procurano il cibo per i piccoli del branco, mentre i maschi si occupano di difendere il territorio dagli altri leoni.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

I leoni mangiano soprattutto mammiferi come zebre, antilopi, ippopotami, bufali, gazzelle, facoceri, impala, gnu, elefanti africani, giraffe e rinoceronti. Il leone caccia sia da solo e che in branco. Le leonesse cacciano nella maggior parte dei casi avvicinandosi di soppiatto alla preda e con un rapido salto la afferrano sul collo, l'animale soffoca e muore. Poi mangiano esso.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nelle grandi distese o savane dell'Africa. Vengono soprannominati i "re della giungla", ma non vivono nella giungla. Diminuiscono sempre più e la maggior parte di loro vive nei parchi nazionali della Tanzania e del Sudafrica. Il leone asiatico (Panthera leo persica) vive solo nella Foresta di Gir, al nord-ovest dell'India, con una probabile popolazione di 200-300 individui.