Kelvin

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Il kelvin è l'unità di misura della temperatura assoluta adottata dal Sistema internazionale di unità di misura. Viene indicato con il simbolo K.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La scala Kelvin è stata introdotta dal fisico ingegnere britannico Thomas William Kelvin (1824-1907).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nella scala Kelvin il ghiaccio fonde a 273,15K e l'acqua bolle a 373,15K. L'unita di misura di questa scala è il Kelvin ( il kelvin del sistema internazionale è l'unita di misura della temperatura). La scala Kelvin viene chiamata anche scala assoluta delle temperature. Il valore più basso della scala kelvin è lo zero assoluto che corrisponde a - 273,15 C°.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per convertire i kelvin in gradi celsius, si sfrutta la seguente formula:

°C = K - 273,15

Ad esempio 100 K corrispondono a -173,15 °C.