Diamante

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Diamante in forma ottaedrica su kimberlite

Il diamante è una delle tante forme in cui si può presentare il carbonio. I più grandi giacimenti si trovano in Nord America, Brasile, Zaire, Botswana, Europa orientale e settentrionale, India, Siberia e Australia. Perché si creino i cristalli di diamante, il carbonio dev'essere sottoposto a una forte pressione, oltre i 150 km di profondità dalla superficie. Il magma che crea la kimberlite risale velocemente il mantello, portando con sé i diamanti. Quando il magma raggiunge la superficie bolle, formando bolle di gas. Successivamente il magma e la roccia sbriciolata solidificano nel condotto vulcanico. L'erosione può portare i diamanti nei fiumi nelle vicinanze.