Apparato respiratorio

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La Respirazione[modifica | modifica wikitesto]

La respirazione è la funzione che fa entrare nell'organismo l'ossigeno ed espelle l'anidride carbonica. Essa è compiuta dagli organi dell'apparato respiratorio.

1.L'aria entra ed esce dal corpo tramite il naso e la bocca;

2.percorre la farine che è comune sia all'apparato respiratorio sia all'apparato escretore;

3.percorre poi due tubi rigidi: la laringe e la trachea.

La trachea si divide in due bronchi i quali si ramificano molte volte fino a formare dei minuscoli sacchetti,gli alveoli.

L'insieme degli alveoli costituisce i due polmoni, collocati nel torace e simili a grandi spugne. Qui avvengono gli scambi gassosi fra il sangue e l'aria: Il sangue riceve l'ossigeno e cede l'anidride carbonica. I polmoni sono ricoperti da una membrana la pleura, che è divisa in due foglietti, l'uno aderente al polmone, l'altro alla parete toracica. Tra i due foglietti si trova un sottile spazio, la cavità pleurica, contenente il liquido pleurico, un "lubrificante" che permette ai polmoni di dilatarsi e contrarsi senza attriti contro la parete toracica.

Inspirare,espirare[modifica | modifica wikitesto]

Nella Respirazione avvengono due fasi:

1. Nell'inspirazione i polmoni si riempiono d'aria ricca di ossigeno proveniente dall'esterno;

2. Nell'espirazione i polmoni si svuotano di di aria ricca di anidride carbonica proveniente dall'organismo.

Si chiama atto respiratorio l'insieme di un inspirazione, un espirazione e una breve pausa prima di un nuovo atto respiratorio.

Gli alveoli polmonari[modifica | modifica wikitesto]

Gli alveoli polmonari assomigliano a piccoli sacchetti. Sono percorsi da minuscoli canali in cui scorre il sangue,I capillari. Le pareti degli alveoli e quelle dei capillari sono sottilissime Attraverso esse,L'ossigeno e L'anidride carbonica passano facilmente dall'aria al sangue e viceversa.

L'ossigeno[modifica | modifica wikitesto]

L'ossigeno è uno dei gas dell'aria; gli zuccheri sono una delle sostanze nutritive ricavate dal cibo attraverso la digestione. Quando ossigeno e zuccheri si combinano,ha luogo un processo di trasformazione,chiamato combustione,che sviluppa energia, e come prodotto di scarto un altro gas: l'anidride carbonica. Questo processo ha luogo in tutte le cellule del corpo,con l'aiuto del sangue che trasporta varie sostanze: porta alle cellule zuccheri e ossigeno e ritira anidride carbonica e altre sostanze di rifiuto.

cosa succede nei polmoni[modifica | modifica wikitesto]

I polmoni sono organi spugnosi e leggeri costituiti da milioni di piccole cavità: gli alveoli polmonari, l'insieme degli alveoli costituisce il tessuto respiratorio. I polmoni non contengono fibre muscolari, ma devono dipendere dall'attività di muscoli esterni: il diaframma e i muscoli intercostali.