Vincent van Gogh

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Vincent van Gogh

Theo van Gogh 1873.jpg
Vincent van Gogh a 13 anni

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Vincent
van Gogh
M
Zundert
30 marzo 1853
Auvers-sur-Oise
29 luglio 1890
pittore

Vincent van Gogh era un pittore olandese, nato il 30 marzo 1853 a Zundert, a sud dei Paesi Bassi, e morì il 29 Luglio del 1890 a Auvers-sur-Oise, in Francia. Si è classificato tra gli impressionisti, ma i suoi dipinti era il fauvismo e l'Espressionismo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincent Van Gogh non ha avuto una vita felice. La sua pittura non è stato apprezzato dal pubblico durante la sua vita. Uno dei suoi dipinti è stata venduta: La Vigne rouge ("Il Vigneto rosso"), ed era spesso soli e rifiutati da tutti, tranne suo fratello Theo, che lo ha aiutato molto (sono molto scritto 600 lettere sono state pubblicate.)

Aveva anche cattive condizioni di salute e di problemi mentali. E 'stato durante un episodio di delirio a seguito di una discussione con Paul Gauguin dopo si taglio l'orecchio[1], quindi, l'Autoritratto con orecchio tagliato. Alla fine si suicidò.

Van Gogh Museum[modifica | modifica wikitesto]

Il Van Gogh Museum, si trova in Amsterdam, è soprattutto un museo dedicato al suo lavoro. Ha aperto nel 1973.

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Procesos creativos y trastornos psíquicos S.25 Cirlot Lourdes u. Laia Manonelles (Hgg.) Universitat de Barcelona