Lingua dei segni islandese

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La lingua dei segni islandese (in íslenskt táknmál) si basa sulla LSF e DDL (la lingua dei segni francese e la lingua dei segni danese) che viene utilizzata dalla comunità sorda in Islanda; nella seconda parte della norma ISO 639-2 è icl.

Voci correllate[modifica | modifica wikitesto]