Granchi

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Granchio con il carapace giallo

I granchi (Brachyura Linnaeus, 1758) sono dei crostacei decapodi acquatici che hanno le estremità delle zampe davanti a forma di tenaglie, dette chele, e una corazza che copre tutto il loro corpo ma non le zampe, detta carapace. Il carapace non cresce insieme al granchio, quindi il crostaceo è costretto a cambiarlo dopo essere cresciuto. Il momento in cui il granchio si libera del carapace è detto muta. Le chele vengono utilizzate soprattutto per difendersi dai predatori, ma anche per afferrare gli oggetti e il cibo per mangiare.

Molte specie di granchi sono commestibili, come la granceola; una specie comune nel Mar Mediterraneo è il Granchio corridore, tipico degli scogli.