Dinosauri

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni.
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

Lightning sign.png

Attenzione
Alcuni Studenti Istituto comprensivo valle di Ledro stanno lavorando a questa voce.
Potrebbero verificarsi conflitti di edizione.
Puoi modificare, correggere o contribuire lasciando però una spiegazione nella discussione.
Questo lavoro è cominciato nell'anno scolastico A.S. 2021-2022 .
Se leggi questo avviso ad anno scolastico concluso puoi rimuoverlo.

Informazioni sull'andamento dei lavori scolastici le trovi su Categoria:Lavoro di classe in corso


Alcuni scheletri di dinosauri.

I dinosauri sono dei rettili vissuti nella preistoria, da 230 milioni di anni fa a 65 milioni di anni fa. Sono esistite oltre 9.000 specie di dinosauri, alcuni erbivori altri carnivori. Oggi è possibile studiare i dinosauri grazie ai loro fossili trovati ora conservati nei musei..

Molti dinosauri avevano le dimensioni di una pecora. I dinosauri più grandi potevano raggiungere un'altezza di 18 metri e una lunghezza di 40 metri, mentre i più piccoli misuravano anche meno di 60 centimetri

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I dinosauri vissero fino a 65 milioni di anni anni fa perché finché non ci fu una grande catastrofe.

In Inghilterra 160 anni fa dall'inventore della parola dinosauro, il primo fossile completo di un grande sauro non era mai stato studiato prima. A Sir Richard Owen (1804-1892), uno dei primi paleontologi della storia, va tra le altre cose il merito di avere inventato la parola dinosauro.

Ipotesi estinzione[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono due ipotesi perché si sono estinti i dinosauri.;

1] 65 milioni di anni e caduto un meteorite sul nostro pianeta che uccise tutti i tutti i dinosauri.

2] Sempre 65 milioni di anni fa ci fu una esplosione vulcanica che uccise tutti i dinosauri.

Tipi di specie:[modifica | modifica wikitesto]

1) Saurischi come il diplodoco, brachiosauro e il seismosauro.

Triceratopi (Triceratops)
Due ceratopsidi che stanno camminando.

2) Ornitischi come parasaurolofo e il coritosauro.

3) Teropodi predatori come il Tyrannosaurus rex, Velociraptor, lo spinosauro e il carnotauro.


Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wikipedia-logo-v2.svg Dinosauri su it.wikipedia