Rettili

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Alcuni esempi di rettili: una lucertola, una tartaruga, alcuni coccodrilli e un serpente.

I rettili (Reptilia Laurenti, 1768) sono degli animali che hanno la pelle ricoperta da squame e che si distinguono dagli anfibi anche perché non hanno bisogno di rimanere costantemente in acqua. Le loro uova, proprio per potersi sviluppare al di fuori dell'acqua, sono dotate di un guscio.

I primi rettili apparvero in un periodo detto carbonifero, e discendevano dagli anfibi. Da essi derivarono, nel triassico, i dinosauri, che si estinsero nel cretaceo. Alcuni esempi di rettili sono i serpenti, le tartarughe, i coccodrilli, le lucertole e le iguane marine.