Trinità (Masaccio)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Un'immagine dell'affresco.

La Trinità è un'affresco di Masaccio conservato nella chiesa fiorentina di Santa Maria Novella.

Descrizione dell'affresco[modifica | modifica wikitesto]

È stato realizzato da Masaccio attraverso l'uso della tecnica della prospettiva. I personaggi sono inseriti in una struttura architettonica che comprende elementi romani e greci. Il tutto è diviso in due registri, in uno sono rappresentate le figure sacre (la Trinità: Dio, lo Spirito Santo sotto forma di Colomba e Gesù crocifisso) mentre nell'altro sono rappresentati i committenti: Domenico Lenzi e sua moglie, che hanno la stessa dimensione delle figure sante.

Sotto è presente un sarcofago con uno scheletro ed una scritta che recita: «Io fui già quel che voi siete e quel ch'io son voi sarete»

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulia Rossetti, Meravigliarti, vol. B, Torino, Pearson, 2016, pag. 193, ISBN 9788839527240