Biodegradabile

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Qualsiasi cosa che lasciata in natura per un periodo di tempo si autodistrugge si dice biodegradabile.

La decomposizione avviene grazie a microrganismi presenti nel suolo o nell'acqua.

Il corpo viene ritrasformato nelle sostanze chiumiche che lo componevano rientrando così nel ciclo della natura.

Esempi di materiali biodegradabili[modifica | modifica wikitesto]

  • borsette per la frutta e la verdura al supermercato
  • corpo umano
  • cadaveri degli animali
  • le piante

Esempi di materiali non biodegradabili[modifica | modifica wikitesto]

  • ...

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]