Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Utente:Luisa08/sandbox

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Lightning sign.png

Attenzione
Alcuni Categoria Istituto stanno lavorando a questa voce.
Potrebbero verificarsi conflitti di edizione.
Puoi modificare, correggere o contribuire lasciando però una spiegazione nella discussione.
Questo lavoro è cominciato nell'anno scolastico 2020/21 .
Se leggi questo avviso ad anno scolastico concluso puoi rimuoverlo.

Informazioni sull'andamento dei lavori scolastici le trovi su Categoria:Lavoro di classe in corso



Luisa08/sandbox

Immagine assente

Genere
Lingua originale
Autore
Editore
Anno di pubblicazione




Storia[modifica | modifica wikitesto]

"La scelta" è un libro per ragazzi scritto da Luisa Mattia nel 2006.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Antonio è un ragazzo quattordicenne e vive a Palermo con il suo idolo, ovvero il suo fratello maggiore: Pedro, capo della banda della città, che ha il desiderio di diventare un boss temuto. Egli sarà fiero di se stesso quando entrerà a far parte di una banda di mafiosi e diventerà come il suo capo, Don Salvo, per il quale è costretto ad assassinare un suo amico, sotto l'accusa di traditore. La sera del delitto sarà testimone un burattinaio, padre di Angelica, di cui Antonio è invaghito. A Pedro verrà quindi affidato il compito di uccidere il testimone. All'ultimo momento, Antonio, che ha scoperto tutto, deve scegliere: andare incontro alla legalità e fermare il fratello o coprirlo e quindi "salvare" il suo idolo.

Cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

"E la roba di chi era?"

"E che si merita uno che tradisce?"

"Così l'hai da puntare"

"Che è stato?" "Uno sparo. Uno sparo"

Tematiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


[[Categoria:]]