Unione Territoriale Intercomunale

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
(Reindirizzamento da Unioni Territoriali Intercomunali)

Le Unioni Territoriali Intercomunali (ufficialmente UTI Unioni Territoriali Intercomunali FVG) sono enti pubblici atti a forme obbligatorie di esercizio associato di funzioni comunali. Tali enti sono presenti solo nella regione Friuli-Venezia Giulia. Fanno parte della legge regionale 26/2014, che ha avuto decorrenza dal 1° gennaio del 2016. Con la loro istituzione sono state soppresse le province di Trieste, Pordenone, Gorizia e successivamente Udine. Sono state soppresse nel 2020 ai sensi della legge regionale 21/2019[1]. Verranno sostituite da 4 enti di decentramento regionale corrispondenti alle precedenti 4 ex-province soppresse.

Enti[modifica | modifica wikitesto]

Unioni Territoriali Intercomunali Sede
UTI Giuliana Trieste
UTI Carso Isonzo Adriatico Monfalcone
UTI Collio - Alto Isonzo Gorizia
UTI del Canal del Ferro - Val Canale Tarvisio
UTI del Gemonese Gemona del Friuli
UTI della Carnia Tolmezzo
UTI del Friuli Centrale Udine
UTI del Torre Tarcento
UTI Mediofriuli Codroipo
UTI Collinare San Daniele del Friuli
UTI del Natisone Cividale del Friuli
UTI Riviera - Bassa Friulana Latisana
UTI Agro Aquileiese Cervignano del Friuli
UTI del Tagliamento San Vito al Tagliamento
UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane Maniago
UTI Livenza - Cansiglio - Cavallo Sacile
UTI Sile e Meduna Azzano Decimo
UTI del Noncello Pordenone

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]