Panda gigante

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Panda

Il panda gigante è un mammifero ed è originario della Cina centrale. È attualmente raffigurato sulle monete d'oro cinesi ed è il simbolo del WWF. Il panda come molti animali è onnivoro.

La riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La femmina alleva solo un cucciolo, nel caso nascono due gemelli la mamma, che non riesce ad allevarli tutti e due ne alleva uno. I cuccioli restano con la mamma 18 mesi anche se e imparano a procurarsi il cibo, anche se lo svezzamento si completa dopo 9 mesi. I panda sono vivipari cioè che lo sviluppo embrionale avviene all'interno dell'organismo materno con la relazione nutritiva da parte di quest'ultimo.

La salvaguardia del panda[modifica | modifica wikitesto]

Il panda è una specie a rischio, minacciata di continuo dall'impoverimento del loro habitat e da un tasso di natalità molto basso