Migrazione

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni.
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

Una migrazione è uno spostamento permanente o di lungo termine di un individuo o di un gruppo di persone dal proprio luogo di origine a un altro luogo.
Diversa è la circolazione: spostamento temporaneo, spesso ciclico, di un individuo o di un gruppo di persone dal proprio luogo d'origine a un altro luogo. Comprende le migrazioni temporanee e i movimenti pendolari.

Ogni migrazione prevede un'emigrazione, la partenza da un luogo, e un'immigrazione, l'arrivo in un altro luogo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Alyson L. Greiner, Giuseppe Dematteis, Carla Lanza, Geografia umana, un approccio visuale