Malattia

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La malattia è una condizione caratterizzata da disturbi e dolori, nella quale manca il sentirsi bene. La malattia può essere una condizione momentanea oppure permanente. Non è la condizione di vita normale.

Malattie rare[modifica | modifica wikitesto]

Sono malattie con condizioni patologiche, queste colpiscono ogni apparato del corpo umano. Le malattie rare impediscono il fattore di fare progressi della scoperta delle sue cause . Molte malattie rare sono diffuse in areee geografiche o in alucune popolazione e più frequenti a altre.

Es. Una te i più conosciuti è l'Emofilia, la distrofia muscolare. Invece la Malattia di Alagille è una delle malattie rarissime.

Malattie delle piante[modifica | modifica wikitesto]

Sono classificate in base all'agente eziologico (agente che causa la malattia) oppure secondo l'ordine sistematico delle piante ospiti. Sono dovute a insetti e parassiti, o al clima ed a una brutta cura, I rischi per le piante sono gli afidio, le cimici e altri animali, anche il clima può essere dannoso. Il clima sfavorevole dell'ambiente meteorico:il freddo,il gelo ,l' umidita e altre cose simili sono proccesi industriali (come gas e polvere) che sono dannose per le piante . Data la complessità della classificazione non c'è ancora una classificazione universale.

Causa della malattia[modifica | modifica wikitesto]

La malattia può essere dovuta a molte cause diverse che possono essere interne o esterne all'organismo.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienze Focus, volume A, Luigi Leopardi, Chiara Cateni, Massimo Temporelli, Francesca Bolognani, Dea Scuola, 2014

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]