Duodeno

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Tractus intestinalis duodenum.svg

Il duodeno è la prima parte dell'intestino tenue. [1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il duodeno si separa dallo stomaco per mezzo dello sfintere pilorico, un anello muscolare che al momento opportuno permette il passaggio della poltiglia alimentare dall'ambiente gastrico a quello intestinale. Fra tutti i segmenti dell'intestino tenue, con i suoi 25-30 centimetri, il duodeno rappresenta il tratto più breve, infatti non a caso la parola duodeno significa "dodici dita" corrispondenti appunto a circa 25 centimetri. Il duodeno oltre a essere abbastanza breve è anche abbastanza largo (circa 47 mm). Il duodeno ha la forma di una C.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]